Questo sito contribuisce alla audience di

Peter Jackson's King Kong

Come avranno fatto i programmatori di Ubisoft a far entrare il gigantesco scimmione su di un Game Boy Micro? Scopriamolo nella nostra recensione!

























Chissà quanto hanno dovuto rimpicciolire King Kong per farlo entrare nel Game Boy Micro! A parte battute più o meno riuscite, la trasposizione del videogame basato sul film di Natale 2005 su GBA non poteva certo presentare le stesse caratteristiche delle versioni per console maggiori. Cosa avranno pensato quindi i programmatori di Ubisoft per il porting? Andiamolo subito a scoprire…



King Kong su GBA presenta qualche caratteristica in comunque con le controparti per console “maggiori”. Per prima cosa, non si è voluta rimuovere la componente narrativa che però sulla più piccola delle macchine Nintendo viene presentata come schermate statiche. L’altro elemento in comune è la scelta del doppio gameplay ma chiaramente con caratteristiche molto differenti rispetto a quelli apprezzati su PC e console da casa: su Game Boy Advance ci troviamo infatti di fronte ad un action - adventure - puzzle con i tre protagonisti umani che avranno le loro caratteristiche peculiari indispensabili in alcune particolari situazioni, mentre il gioco si trasformerà in una sorta di beat’em up a scorrimento 2D con King Kong. Non siamo di fronte ad un capolavoro ma King Kong su GBA ha comunque il suo fascino soprattutto per gli amanti del retrogaming visto che molte meccaniche ludiche presenti, ricordano da vicino quelle dell’era a 16 bit.



Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, siamo di fronte ad una realizzazione sufficiente con qualche picco qualitativo ad esempio per la realizzazione del gigantesco King Kong. Veramente buone poi le musiche che riprendono un pò gli “scores” originali del film. Anche la longevità raggiunge un giudizio discreto, mantenendosi sui valori tipici del genere, in questo caso generi, di riferimento.























I NOSTRI VOTI


CONCLUDENDO…


GLAMOUR


8.0


Chissà quanto hanno dovuto rimpicciolire King Kong per entrare nel Game Boy Micro! A parte battute più o meno riuscite, la trasposizione del videogame basato sul film di Natale 2005 su GBA, non poteva certo presentare le stesse caratteristiche delle versioni per console maggiori. Si è così optato ugualmente per la scelta del doppio gameplay (action - adventure con i tre protagonisti umani, beat’em up con King Kong) ma chiaramente con caratteristiche molto differenti rispetto a quelli apprezzati su PC e console da casa. Non siamo di fronte ad un capolavoro ma King Kong su GBA ha comunque il suo fascino soprattutto per gli amanti del retrogaming visto che molte meccaniche ludiche presenti, ricordano da vicino quelle dell’era a 16 bit.


TECNICA


7.0


GAMEPLAY


7.0


LONGEVITA


7.0


TOTALE


7.2



Le categorie della guida