Questo sito contribuisce alla audience di

Parte la nuova stagione della Pes League

La lega italiana dei tornei ufficiali di Pro Evolution Soccer riaprirà i battenti esattamente l’ultimo weekend di gennaio. Scopriamo tutti i dettagli nell'articolo!

La lega italiana dei tornei ufficiali di Pro Evolution Soccer riaprirà i battenti esattamente l’ultimo weekend di gennaio Il fenomeno Pes League (www.pesleague.com), nato in Francia nel 2002 e che sta riscuotendo un grandissimo successo in tutta Europa, riprende finalmente il cammino iniziato un anno fa.

La simulazione calcistica per eccellenza, nonché uno dei videogiochi più venduti al mondo, ha ormai conquistato milioni di appassionati, e il loro desiderio di confrontarsi ha permesso la nascita del progetto.

Nel primo mese dall’uscita in Italia, Pro Evolution Soccer 5 ha toccato la cifra incredibile di 500.000 copie vendute. Un risultato mai realizzato in precedenza da nessun titolo. I tantissimi giocatori italiani avranno dunque i loro tornei quest’anno, grazie alla partnership tra Halifax, distributore del videogioco, e Italian Gaming Entertainment, la società con maggiore esperienza nel campo nel nostro paese.

La Pes League prevede un tesseramento annuale, indispensabile per partecipare ai diversi eventi in programma, e sarà organizzata secondo un sistema che si basa sul coinvolgimento dei tanti organizzatori locali nati negli ultimi anni. Ciò permetterà di rendere partecipi di un disegno a carattere nazionale anche le località mai toccate fino ad ora. I primi 3 classificati di ogni torneo locale, infatti, accederanno alla finalissima in cui si deciderà il campione d’Italia e i ragazzi che ci rappresenteranno alle competizioni internazionali di PES. L’European Pes Championship e l’Electronic Sports World Cup non hanno ancora visto un italiano sul gradino più alto del podio e quest’anno si giocheranno in concomitanza al mondiale di calcio “vero”. Sarà forse la volta buona?

“Questa sarà la vera stagione – ha dichiarato Andrea Puricelli, fondatore e amministratore di I.G.E. – Per noi la Pes League è una sfida a tutto tondo e non vogliamo perderla. Sono necessari competenza e dinamismo, ma soprattutto la capacità di ascoltare le esigenze dei player. L’esperienza maturata ci indica che questi eventi sono prima di tutto attività divertenti e stimolanti nonché occasioni di socializzazione. L’estremo realismo di PES e la competizione che creiamo rendono il tutto indubbiamente più intenso. Allo stesso tempo questo progetto rappresenta, al di là delle mere sfide, un’efficace attività di promozione per le aziende del settore e non, anche attraverso la community che si viene a formare.”

I primi appuntamenti? Genova e Torino. Per tutte le info www.pesleague.it

Le categorie della guida