Questo sito contribuisce alla audience di

Ridge Racer 7

Come sempre Namco non manca all'appuntamento del lancio di una nuova console con il suo racing game arcade per eccellenza. Scopriamo subito Ridge Racer 7 in versione Playstation 3!

































Ridge Racer da qualche anno è diventato il titolo “avanguardia” per eccellenza. Chiaramente non ci riferiamo a innovazioni ludiche o strutturali, da questo punto di vista RR è assolutamente ultra conservatore, quanto per il fatto che su tantissime console è stato fra i primissimi titoli ad uscire sui nuovi hardware. E’ accaduto in passato, è accaduto molto recentemente su PSP ed XBOX360, ed è avvenuto nuovamente anche su Playstation 3. Andiamo quindi subito a scoprire se le macchine di Namco si sono adattate al meglio alla “next generation” di Sony…



Dopo il simpatico omaggio a Xevious e l’elegantissima presentazione (veramente glamour), siamo pronti a lanciarci nel gioco e scopriamo subito le tantissime modalità di gioco disponibili. Da soli potremo affrontare qualche corsa singola oppure provare a battere i record nelle tantissime piste disponibili. Ma la componente più corposa è indubbiamente la carriera principale, composta da una mappa stilizzata in cui affronteremo oltre 100 piste in un percorso a bivi in cui potremo liberamente scegliere la strada da percorrere e con cui avremo modo di sbloccare tantissimi nuovi bolidi ma anche altri elementi fra cui qualche mini-game e molto altro. Non di meno, RR7 presenta buone possibilità per il multiplayer: con una sola console due giocatori potranno affrontarsi tramite split screen, collegandosi al Playstation Network (su cui avremo modo di confrontare anche i nostri tempi con i giocatori di tutto il mondo), potremo partecipare a gare con altri piloti virtuali con alcune modalità create ad hoc per la versione Playstation 3 come le gare a coppie che si rivelano un’ottima variazione sul tema per un ottimo connubio cooperativo-competitivo.



Come scritto nel paragrafo iniziale, per quanto riguarda innovazioni ludiche o strutturali, Ridge Racer 7 è assolutamente ultra conservatore e conferma questa sua “natura” anche su Playstation 3. La produzione Namco - Bandai non si discosta di un particolare dalla classica formula arcade, boost e con tante derapate come i precedenti a cui va sommato un ottimo design delle piste realizzate con maestria. Un classico “arcade oriented” al 100% che comunque sarà apprezzato da chi cerca in un racing game immediatezza e senza alcuna velleità simulativa.



Riguardo infine l’aspetto tecnico, Ridge Racer 7 da un parta si presenta con un frame rate granitico a 60 fps. D’altra parte, a livello visivo la produzione Namco non può essere paragonato ad un Formula One Championship Edition per quanto riguarda dettaglio visivo e qualità di effetti grafici. Questo però non vuol dire che RR7 sia un pessimo titolo da questo punto di vista, tutt’altro: se escludiamo un numero di poligoni non troppo elevato per alcuni elementi (comprese le vetture che comunque si lasciano apprezzare), per il resto le piste presentano dei bei background molto ampi, spettacolari e ricchi di particolari spaziando da estetiche metropolitane a tracciati più rurali o marini. Infine lodi, lodi e lodi alla soundtrack del gioco, musica elettronica di elevatissima qualità (dalla techno all’house, passando per ambient e disco funk) assolutamente perfetta per aumentare l’adrenalina in corpo fra una derapata e l’altra…











I NOSTRI VOTI


CONCLUDENDO…

Le categorie della guida