Questo sito contribuisce alla audience di

Blitz The League

Midway ci propone su XBOX360 un football americano ancora più violento ed estremo di quello della NFL. Siete pronti a Blitz The League???

































Le difficoltà aguzzano l’ingegno. La frase non è decontestualizzata visto che Blitz the League è un titolo di football americano nato dopo che Electronic Arts ha acquisito l’esclusiva dei diritti per la NFL. Così in casa Midway hanno dovuto costruire una sorta di background parallelo ed il risultato è decisamente piacevole. Ci troviamo così all’interno di una sorta di film con al centro una lega di Football Americano che ha puntato ancora di più sullo spettacolo e sull’estrema violenza per calamitare l’attenzione degli spettatori. Ed allora tuffiamoci anche noi in Blitz The League su XBOX360!



Blitz The League si mantiene fedele alla linea dei suoi predecessori titoli dedicati a questa particolare disciplina sportiva con un’ampia scelta di schemi da scegliere (con un’ottima e versatile interfaccia) per costruire poi l’azione di gioco offensiva e difensiva. Il sistema di controllo è sempre più “user friendly” e la messa in pratica degli schemi non è difficile neppure per un novellino del football americano (a patto che si cominci dai livelli più “easy”). Il quid in più è rappresentato dall’estrema violenza, dalla crudezza del linguaggio, dalle telecamere che riprendono le situazioni più “hot” in modo veramente molto televisivo e con quel cinismo che dà a Blitz The League, l’accezione di prodotto “Pulp”…



L’aspetto visivo di Blitz The League, nonostante sia un porting della versione precedentemente uscita su XBOX è convincente. Belle scelte cromatiche, ottima realizzazione dei personaggi, frame rate solidissimo: in questo quadretto idilliaco emerge ancora di più poi l’effetto pioggia che è veramente al top. Passando al sonoro, il titolo di Midway si comporta egregiamente con una sountrack iper massiccia rockeggiante e un’ottima intepretazione dei dialoghi (rimasti in inglese così come tutto il resto: il gioco non è stato localizzato in nessun aspetto).



Obbiettivo compiuto anche per la longevità con tantissime possibilità di gioco sia in singolo che in multiplayer dove non poteva mancare una ottima componente on line. Blitz The League complessivamente è una validissima alternativa a Madden anche per essere più cinematografico e meno “realistico” rispetto al concorrente di casa EA Sports. Bersaglio centrato da Midway indubbiamente!











I NOSTRI VOTI


CONCLUDENDO…

Le categorie della guida