Questo sito contribuisce alla audience di

Behind Enemy Lines

Non è possibile giudicare Behind Enemy Lines in modo univoco. Scoprite il perchè nella nostra recensione del film in versione Blu Ray!





















Titolo: Behind Enemy Lines
Genere: Azione
Anno: 2001
Cast: Gene Hackman, Owen Wilson, Joaquim de Almeida, David Keith
Regista: John Moore
Musiche Don Davis
Fotografia Brendan Galvin
Durata: 110′



IL FILM: Il tenente Burnett è un co-pilota di caccia F 18, imbarcato su una portaerei durante la guerra bosniaca, il quale si sente annoiato dalla situazione: arruolatosi per poter combattere, viene impegnato solo in esercitazioni e ricognizioni. Mal visto dall’ammiraglio Reigert, Burnett viene inviato in missione fotografica proprio durante il giorno di Natale insieme al pilota Stackhouse, ma quello che sembrava un semplice incarico di perlustrazione un po’ fastidioso, si trasforma in un vero conflitto…

Non è possibile giudicare Behind Enemy Lines in modo univoco. Da una prospettiva “neutra” ed estetica, il film è veramente ben girato, spettacolare al punto giusto con alcune scelte registiche molto forti e radicali (tra cui l’utilizzo di canzoni di accompagnamento veramente rockeggianti di brutto..) che si fanno piacevolmente apprezzare. D’altra parte non si può negare una retorica “bellica”, una divisione dozzinale fra buoni e cattivi che rischia di far passare Rambo come un personaggio “bipartisan”. Se si va oltre questo problema (di non poco conto comunque…) BEL scorre con brio ed effervescenza, come una sorta di video di MTV leggermente più lungo del solito. E non deve essere considerato per forza un difetto questo…Un bravo al protagonista Owen Wilson mentre Gene Hackman è meno convincente rispetto ad altre occasioni.



LA VISIONE IN BLU-RAY: Sarà perchè il film ha già qualche anno sulle spalle (6) ma rispetto ad altri blu-ray come Eragon e L’Era Glaciale 2, Behind Enemy Lines non riesce a destare particolarmente l’attenzione in fatto di qualità audiovisiva pur mantenendosi molte spanne sopra a quello si può vedere e sentire su DVD.

Anche BEL ha il suo bel menù interattivo blu-ray. In pratica con il tasto quadrato del pad di PS3 avveniva l’apertura di un menù in basso e da lì cambiare l’audio (disponibile in inglese), i sottotitoli, cambiare i capitoli, attivare gli extra (qui rappresentati dal trailer cinematografico dello stesso film e di altri blu-ray Fox e dal commento audio di registi e interpreti), tutto in tempo reale senza alcuna interruzione. Veramente versatile e fruibile l’interfaccia dei blu-ray e questo dovrebbe essere solo l’inizio…

Le categorie della guida

Argomenti

Link correlati