Questo sito contribuisce alla audience di

Wipeout Pulse Recensione Playstation 2

Era la metà degli anni ‘90 e Sony faceva uscire una certa console, la Playstation, e da quel momento l’universo dei videogiochi fu rivoluzionato per sempre in ogni suo aspetto. Tra i titoli di[...]

Wipeout Pulse Recensione Playstation 2Era la metà degli anni ‘90 e Sony faceva uscire una certa console, la Playstation, e da quel momento l’universo dei videogiochi fu rivoluzionato per sempre in ogni suo aspetto. Tra i titoli di lancio che portarono all’incredibile successo della PSOne va sicuramente ricordato Wipe Out, un gioco di corse futuristiche che aveva tra i suoi punti di forza l’incredibile velocità, un estetica techno molto forte ed anche una colonna sonora esaltante. Sony ora ha ben pensato di portare anche su Playstation 2 Wipe Out Pulse, episodio della serie uscito su PSP e che ora andiamo a riscoprire più da vicino su PS2.

Wipeout Pulse, senza innovare particolarmente la serie, riesce comunque nel riportare su PS2 gran parte del fascino del brand. Le corse futuristiche di Wipeout Pulse sempre più veloci, conquistano il giocatore grazie ai tanti potenziamenti da usare, le terribili armi con cui potremo mazzulare i nostri avversari (ma anche essere a nostra volta mazzulati dagli altri) e ricercare tutte quelle accortezze su ogni pista per compiere il giro perfetto. Da segnalare la piacevolezza delle piste presenti, tutte ben realizzate con alcune novità come i giri della morte e altri aspetti “antigravitazionali” nel track design.

Wipeout Pulse Recensione Playstation 2

L‘estetica hi-tech rende al meglio anche su Playstation 2 con una palette cromatica divina, una colonna sonora adattissima (meno “commerciale” degli altri episodi ma adattissima ugualmente al gioco) ed un dettaglio visivo molto elevato. Certo, su PS2 abbiamo visto God of War 2 e Shadow of Colossus e l’impressione di essere davanti ad un porting per PSP è piuttosto chiaro, ma comunque siamo di fronte ad una realizzazione tecnica più che dignitosa.

Wipeout Pulse Recensione Playstation 2

Riguardo infine la longevità, Wipeout Pulse propone una modalità di carriera inedita con una sorta di sistema a “blocchi” in cui superata una sezione se ne renderà disponibile un’altra. Varie tipologie di gioco previste che vanno dalla corsa “classica” al deathmatch, testa a testa ed altre variazioni sul tema.

Wipeout Pulse Recensione Playstation 2

IN CONCLUSIONE
Wipeout Pulse non è sicuramente un titolo rivoluzionario rispetto alle tradizioni della serie ma siamo ben lieti di vivere un’esperienza multimediale “fast & fuorios” grazie ad un frame rate granitico che regala al titolo una sensazione di velocità pazzesco. Una modalità carriera inedita con una sorta di sistema a blocchi e alcune variazioni sul tema in fatto di modalità delle corse sono le altre features che ci fanno consigliare senza esitazioni Wipeout Pulse, prima di passare alla Playstation 3 ed apprezzare Wipeout HD

GLAMOUR 8.3
TECNICA 8.0
GAMEPLAY 8.5
LONGEVITA 8.5
TOTALE 8.3

Wipeout Pulse Recensione Playstation 2Wipeout Pulse Recensione Playstation 2Wipeout Pulse Recensione Playstation 2Wipeout Pulse Recensione Playstation 2Wipeout Pulse Recensione Playstation 2Wipeout Pulse Recensione Playstation 2Wipeout Pulse Recensione Playstation 2Wipeout Pulse Recensione Playstation 2Wipeout Pulse Recensione Playstation 2

Le categorie della guida