Questo sito contribuisce alla audience di

Black Mirror 2 PC Recensione

Castello di Black Mirror, 1966. Un’affascinante donna corre attraverso il castello con una candela fra le mani, spaventata, in cerca di suo marito Samuel. Improvvisamente una sagoma compare[...]

Black Mirror 2 PC RecensioneCastello di Black Mirror, 1966. Un’affascinante donna corre attraverso il castello con una candela fra le mani, spaventata, in cerca di suo marito Samuel. Improvvisamente una sagoma compare nell’oscurità: è Samuel, appena arrivato dal bosco; sul suo volto un’espressione ferina… Un momento dopo la donna viene avvolta dalle fiamme.

Questa è l’introduzione piuttosto “forte” di Black Mirror 2, atteso sequel di una delle avventure grafiche più apprezzate degli ultimi anni. Come sono andate le cose con questo secondo episodio? Per scoprirlo non dovrete fare altro che continuare a leggere la nostra recensione…

Il gioco inizia dodici anni dopo gli eventi del primo episodio, con un nuovo protagonista: il giovane Darren, uno studente universitario che sta trascorrendo l’estate dalla madre nel Maine lavorando in uno studio fotografico locale. Le cose prendono una nuova piega quando l’affascinante Angelina entra nel negozio di Darren e nella sua vita, risvegliando in lui sentimenti sconosciuti. Da quel momento, però, intorno al giovane iniziano ad accadere strane cose che coinvolgono sia la misteriosa ragazza che la madre di Darren: il ragazzo è convinto che dietro ci sia il losco Fuller – il proprietario dello studio - e per questo è intenzionato a fargliela pagare. A questo punto per Darren cominciano tremendi incubi notturni che lo porteranno a Willow Creek, in Inghilterra, nei pressi di un castello chiamato “Black Mirror”…

La situazione si complica ulteriormente quando, fra un incubo e un altro, Darren scopre che Fuller è stato ucciso e la principale sospettata è proprio Angelina, sorpresa sulla scena del delitto. Darren è l’unico a credere all’innocenza dell’amica e farà di tutto per scagionarla, scoprendo nuovi inquietanti scenari. Inizierà così per i due protagonisti un’avventura che li condurrà a svelare il loro misterioso legame e i segreti sepolti nel castello.

Black Mirror 2 PC Recensione

Black Mirror 2 sotto il profilo del gameplay, si inserisce nella tradizione delle avventura punta e clicca in modo, oserei dire, fedele ed ortodosso. Ci saranno gli enigmi da risolvere a volte con razionalità, in altre occasioni con un po’ di “follia”. Comodissima l’interfaccia dell’inventario e l’interazione fra i suoi oggetti e quei punti dello scenario interattivo. Gli amanti del genere saranno veramente ebbri di felicità nel giocare a BM2, di questo sono più che sicuro, anche grazie ad un’ottima varietà di situazioni con cui si troveranno a che fare.

Black Mirror 2 PC Recensione

Sotto il profilo tecnico invece, tanto di cappello ai programmatori: Black Mirror 2 può contare su scenari prerenderizzati veramente splendidi. E’ difficile chiedere qualcosa di più ad un’avventura grafica in questo senso: il castello sembra veramente avere un’anima oscura ed il suo essere mastodontico e gotico fa il resto per terrorizzarci mentre giochiamo. L’unica nota dolente risiede nelle animazioni dei personaggi che si potevano di certo realizzare con maggior cura ma comunque sul piatto della bilancia le note positive sovrastano nettamente quelle negative.

Ancora lodi per la colonna sonora, misteriosa e tenebrosa al tempo giusto mentre per quanto riguarda l’interpretazione dei dialoghi (rimasti in inglese ma con i sottotitoli in italiano), il giudizio generale è discreto se pur qualche parlato è fuori sincrono rispetto al labiale dei personaggi. Niente di grave e capita in maniera sporadica comunque.

Black Mirror 2 PC Recensione

Finire Black Mirror 2 vi porterà via un buon numero di ore: anche ad essere rapidissimi, non ci impiegherete meno di 15-20 ore e non è certo poco soprattutto se dovrete aumentare il tempo causa blocco di fronte a qualche enigma, cosa non così impossibile vista la difficoltà abbastanza elevata di alcune situazioni che vi troverete ad affrontare e nonostante la possibilità di visulizzare tutti i punti attivi di una schermata di gioco.

Black Mirror 2 PC Recensione

IN CONCLUSIONE
Intenso, ricco di colpi di scena, ben curato e duraturo. Black Mirror 2 e è veramente un buon prodotto da consigliare senza alcuna esitazione a tutti gli amanti delle avventure grafiche visto che i programmatori di Cranberry Production sono stati devotamente “fedeli alla linea” della tradizione senza concedere nulla in fatto di innovazione o “trasgressione” ai canoni del genere di appartenenza. La forza (per gli amanti del genere) e un limite (per gli altri) a seconda della vostra preferenza per questo particolare tipo di esperienze videoludiche.

GLAMOUR 8.5
TECNICA 8.5
GAMEPLAY 8.5
LONGEVITA 8.5
TOTALE 8.5

Black Mirror 2 PC RecensioneBlack Mirror 2 PC RecensioneBlack Mirror 2 PC RecensioneBlack Mirror 2 PC RecensioneBlack Mirror 2 PC RecensioneBlack Mirror 2 PC RecensioneBlack Mirror 2 PC RecensioneBlack Mirror 2 PC Recensione

Le categorie della guida