Questo sito contribuisce alla audience di

Real Football 2011 iPhone Recensione

Scaricato nel corso degli anni da oltre 6 milioni di giocatori in tutto il mondo e considerato ormai il punto di riferimento per i giochi di calcio nel formato mobile, Real Football torna su iPhone dopo[...]

Real Football 2011 iPhone RecensioneScaricato nel corso degli anni da oltre 6 milioni di giocatori in tutto il mondo e considerato ormai il punto di riferimento per i giochi di calcio nel formato mobile, Real Football torna su iPhone dopo lo scorso anno con questa nuova versione per l’anno 2011 con tanto di testimonial veramente illustre: il giocatore del Barcellona e della Nazionale spagnola campione del mondo David Villa.

Scopriamo insieme come sono andate le cose per il titolo calcistico di Gameloft: palla in mezzo, calcio d’inizio, tattica del fuorigioco, fluidifichiamo sulle fasce e andiamo di contropiede!

Dopo aver dato un’occhiata alla tante opzioni, giunge il momento di scendere in campo e si comprende subito l’attitudine arcade del gioco di casa Gameloft tanto che Real Football 2011 ricorda molto da vicino (nel gameplay) quel Virtua Strike 3 di casa Sega che tanti gettoni in sala giochi ha fatto consumare al sottoscritto.… I controlli sono pressoché quelli standard per un gioco di calcio con un tasto per il tiro (a potenza variabile), uno per il passaggio (tenendolo premuto faremo quello fludificante) ed uno per lo scatto.

Real Football 2011 iPhone Recensione

Come di consueto per il controllo, avremo a disposizione un joystick virtuale fisso o libero, sostituibile anche da un pad “digitale”. Tra le tre possibilità ci sentiamo CALDAMENTE di consigliare il joystick libero per avere un grado di precisione dei movimenti maggiore anche se chi vi scrive continua a sentire la mancanza di un controllo “fisico” su iPhone. Possibile che nessuno ci pensi???

Riguardo il profilo tecnico, forse era lecito aspettarsi un dettaglio grafico leggermente più alto ma nonostante questo, l’appeal estetico non è assolutamente da buttare nell’insieme, sempre in riferimento alla capacità tecniche di un iPhone: rispetto allo scorso anno migliorate notevolmente le animazioni grazie all’utilizzo del motion capture ed anche gli stadi nell’insieme fanno una buona coreografia all’entrata delle squadre. Il sonoro è piacevole con una discreta telecronaca (solo in inglese).

Real Football 2011 iPhone Recensione

Ultime annotazioni per licenze e modalità di gioco. Riguardo le prime, ci sono tantissime squadre (350 e 14 campionati), nazionali e di club. Queste ultime però non hanno la licenza di nomi, maglie e stemme ma tutti i giocatori delle compagini italiane, francesi e inglesi sono reali così come quelli delle nazionali.

Ottime le possibilità di gioco: se escludiamo l’assenza dell’on line (il multiplayer però è possibile tramite collegamento wireless in locale), troviamo ben 10 modalità di gioco differenti, come la modalità Storia, che consente di rivivere le grandi partite del passato e riscrivere la storia del calcio, o la modalità Club Master, per diventare allenatori e gestire una squadra lungo tutta la stagione. Nella modalità Entra nella Leggenda si può raggiungere la gloria e il successo controllando la carriera di un calciatore.

Real Football 2011 iPhone Recensione

IN CONCLUSIONE
Real Football 2011 è un prodotto onesto, un calcio smaccatamente arcade in stile Virtua Striker che si mantiene su livelli discreti anche sotto il profilo tecnico. Il gioco presenta anche tante modalità di gioco che garantiscono una buona longevità. Insomma: come “distrazione” dalle simulazioni realistiche di PES e Fifa su Console da casa e PC, il titolo di Gameloft può fare al caso vostro se la tattica del fuorigioco scorre nel vostro sangue…

GLAMOUR 7.5
TECNICA 7.5
GAMEPLAY 7.4
LONGEVITA 8.5
TOTALE 7.7

Real Football 2011 iPhone RecensioneReal Football 2011 iPhone RecensioneReal Football 2011 iPhone RecensioneReal Football 2011 iPhone RecensioneReal Football 2011 iPhone RecensioneReal Football 2011 iPhone Recensione

Le categorie della guida