Questo sito contribuisce alla audience di

Il Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii Recensione

C’è da dire che il successo ottenuto dalla trilogia del Signore degli Anelli è qualcosa di più unico che raro: a distanza di 10 anni dall’uscita del primo film, l’interesse per questa saga[...]

Il Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii RecensioneC’è da dire che il successo ottenuto dalla trilogia del Signore degli Anelli è qualcosa di più unico che raro: a distanza di 10 anni dall’uscita del primo film, l’interesse per questa saga fantasy non sembra accennare a diminuire (e a buon ragione, visto che Tolkien può essere a tutti gli effetti considerato il padre del fantasy come lo conosciamo oggi) e così ecco uscire l’ennesimo videogioco basato sul suo universo immaginifico, intitolato l’Avventura di Aragorn. Semplice trovata commerciale o prodotto fortemente ispirato? Scopriamolo insieme…

La sequenza iniziale ci fa piombare nel mezzo dell’azione: nei panni di Aragorn ci troviamo direttamente davanti ai cancelli di Mordor, nel disperato tentativo di distrarre l’Oscuro Signore da Frodo. Si inizia dalla fine insomma, ma solo per poco: è soltanto un flashback infatti, raccontato da Sam ai suoi pargoli (tra cui, voi, che siete il "nuovo" Frodo) 15 anni dopo gli eventi occorsi nella pellicola cinematografica (e prima ancora nei libri). Sì, perché nel tempo presente oramai Aragorn è Re e ad Hobbiville regna la pace immersa in splendidi paesaggi bucolici.

Attraverso però i racconti di papà Sam, Frodo rivivrà le gesta dei grandi eroi della Compagnia dell’Anello seguendo la cronologia che tutti conosciamo, senza però evitare alcune variazioni sul tema atte a rendere le varie situazioni più adatte ad un contesto videoludico.

Il gioco in sé è un action in terza persona che fa totale affidamento al controller del Wii per il sistema di controllo e così il Wiimote sarà usato proprio come se fosse una spada e, andando a simulare il movimento, otterremo affondi(utili per colpire da una certa distanza), colpi laterali, colpi longitudinali e attacchi dall’altro, oltre ovviamente a poter concatenare le classiche combo.

Il Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii Recensione

Lo stesso dicasi per lo scudo, “manovrabile” con il il Nunchuck: in questo caso in realtà è disponibile un solo movimento (se si eccettua la parata classica tramite pressione del tasto Z, che consente contemporaneamente di agganciare il bersaglio) e consiste in un colpo, agitando il controller, che consente di aprire la difesa dell’avversario.

Va da sé che passerete la maggior parte del tempo a sconfiggere decine e decine di nemici e risolvendo saltuariamente qualche blando enigma. Il gioco è settato ad un livello di difficoltà davvero bassissimo per non scoraggiare i giocatori più giovani, target a cui il gioco fa riferimento.

Il Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii Recensione

Il problema principale dell’Avventura di Aragorn è da ricercarsi soprattutto nella ripetitività e brevità, a cui va ad aggiungersi una realizzazione tecnica purtroppo decisamente sottotono. In effetti, difficilmente si erano viste su Wii animazioni (soprattutto quelle dei nemici) composte con così pochi frame e modelli poligonali tanto grezzi da risultare sempre “squadrati”.

Discorso a parte va fatto per il sonoro, che è eccezionale nella colonna (composta quasi esclusivamente da brani del film) e nel doppiaggio italiano superbo, a cui hanno partecipato i doppiatori della pelicola.

Il Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii Recensione

IN CONCLUSIONE
Il Signore degli Anelli l’Avventura di Aragorn rappresenta purtroppo uno dei tanti tien-in realizzati in maniera frettolosa. A parte la semplicità e brevità dell’esperienza (che non costituisce comunque un problema visto che il gioco è pensato per i più piccoli) sono la ripetitività e l’approssimazione del tutto che lascia sconcertati, soprattutto a livello grafico. Fortunatamente il discorso cambia a livello sonoro, visto che siamo ad altissimi livelli, ma non è purtroppo sufficiente a compensare le problematiche appena esposte…

GLAMOUR 8
TECNICA 5
GAMEPLAY 6.5
LONGEVITA 6
TOTALE 6.3

Nicola “Demon’s Souls” Coccia

Il Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii RecensioneIl Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii RecensioneIl Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii RecensioneIl Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii RecensioneIl Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii RecensioneIl Signore degli Anelli Avventura di Aragorn Nintendo Wii Recensione

Le categorie della guida