Questo sito contribuisce alla audience di

15 Days PC Recensione

Cathryn Hope è una guida in un museo e istruttrice di free climbing, Bernard Dewaele è un agente assicurativo specializzato in case d’aste, Mike Mensforth un genio informatico: insieme costituiscono[...]

15 Days PC Recensione Cathryn Hope è una guida in un museo e istruttrice di free climbing, Bernard Dewaele è un agente assicurativo specializzato in case d’aste, Mike Mensforth un genio informatico: insieme costituiscono un trio di ladri di opere d’arte e sono i protagonisti di 15 Days, la nuova avventura grafica per PC dei programmatori di House of Tales e che andiamo subito a scoprire più da vicino…

Cathryn, Bernard e Mike in realtà non sono semplici ladri, ma attivisti politici che sfruttano le cifre astronomiche del mercato nero internazionale per finanziare i propri obiettivi. Lo scopo dei loro colpi, infatti, è quello di sostituire i capolavori originali con perfette riproduzioni prive di valore, rivenderli e donare, in forma anonima, le enormi somme di denaro ricavate a organizzazioni umanitarie per progetti di sviluppo in paesi economicamente svantaggiati.

All’inizio dell’avventura i tre ladri stanno festeggiando il recente successo di un importante colpo messo a segno a Johannesburg, in Sud Africa; nel frattempo l’agente speciale dell’Interpol Jack Stern viene inviato a Londra per risolvere il caso dell’omicidio del Ministro degli Esteri britannico. Le strade dei tre “Robin Hood” in versione moderna e del detective sono destinate a incrociarsi: la banda di ladri si troverà coinvolta nelle indagini sulla morte del ministro e dovrà sfruttare tutta la propria abilità per scoprire chi ha cercato di incastrarli.

15 Days PC Recensione

15 Days è un’avventura investigativa dalla sceneggiatura cinematografica e articolata in due percorsi narrativi paralleli: il giocatore, infatti, assumerà il comando sia dei tre ladri che dell’agente Stern, cambiando costantemente e improvvisamente prospettiva. Nel ruolo dei tre attivisti dovrà portare avanti i loro piani criminali, mentre da investigatore dell’Interpol avrà il compito di far luce su un intrigo costituito da furti d’arte e omicidi politici.

15 Days PC Recensione

Nel corso del gioco sarà possibile telefonare, leggere e-mail e utilizzare una banca dati online per effettuare ricerche ed ottenere informazioni aggiuntive. Il giocatore incontrerà, inoltre, più di venti personaggi con cui interagire e che potranno essere utili per l’indagine. Dagli autori di The Moment of Silence e Overclocked, 15 Days riesce più dei predecessori ad essere intriso di glamour hollywoodiano con colpi di scena e furti spettacolari che coinvolgeranno il giocatore in un complotto politico internazionale.

15 Days PC Recensione

15 Days se nella storia e nelle dinamiche è piuttosto originale, risulta poi essere piuttosto classico nella componente interattiva, molto ancora ai canoni delle avventure punta e clicca. Forse il gioco accentua maggiormente la parte dei dialoghi lasciando non troppo spazio agli enigmi, molto meno frequenti rispetto a produzioni simili. Ovviamente alcuni gradiranno questo tipo di scelta, altri meno. Prendete quindi in considerazione questo aspetto per capire se il gioco possa fare al caso vostro o meno.

15 Days PC Recensione

Infine anche per l’aspetto visivo, siamo di fronte al consueto mix di fondali bidimensionali e personaggi tridimensionali. Il tutto quindi può essere gestito senza particolari patemi d’animo anche da PC di non ultimissima generazione. Questo non vuol dire che 15 Days non presenti un bel vedere: ambienti particolareggiati, cura delle animazioni, modelli dei personaggi eccellenti rendono il titolo una bella esperienza visiva per i nostri occhi. Buoni anche i dialoghi (rimasti in inglese ma con i sottotitoli in italiano) mentre si fa un pò sentire la mancanza di una vera colonna sonora musicale nel corso dell’avventura…

15 Days PC Recensione

IN CONCLUSIONE
15 Days unisce una interazione tipica di un’avventura grafica punta e clicca ad una storia molto cinematografica e intrigante anche grazie alla possibilità di vivere l’intreccio su due fronti “contrapposti”. L’accento sui dialoghi rispetto agli enigmi rispetto ad altri esponenti del genere videoludico di riferimento, è un elemento da prendere in considerazione per comprendere se la produzione di House of Tales possa fare al caso vostro o meno…

GLAMOUR 8.5
TECNICA 8
GAMEPLAY 8
LONGEVITA’ 8
TOTALE 8.1

15 Days PC Recensione15 Days PC Recensione15 Days PC Recensione15 Days PC Recensione15 Days PC Recensione15 Days PC Recensione15 Days PC Recensione15 Days PC Recensione15 Days PC Recensione

Le categorie della guida