Questo sito contribuisce alla audience di

Patrician IV Impero dei Mari PC Recensione

La saga di Patrician è arrivata alla sua quarta incarnazione, rivelandosi una delle più longeve, se si tiene conto dei quasi 20 anni che ci separano dalla sua prima uscita. Ancora una volta ci troviamo[...]

Patrician IV Impero dei Mari PC RecensioneLa saga di Patrician è arrivata alla sua quarta incarnazione, rivelandosi una delle più longeve, se si tiene conto dei quasi 20 anni che ci separano dalla sua prima uscita. Ancora una volta ci troviamo di fronte ad un gestionale piuttosto complesso, ad un gioco quindi lento e riflessivo che vi terrà impegnati per parecchie ore e che saprà conquistarsi ancora una volta la gioia di tutti gli appassionati del genere di appartenenza. Ma gli altri sono avvisati, Patrician 4 non è un gioco per tutti…

Ci troveremo, poco sorprendentemente, di fronte ad un gioco che fa dell’aspetto commerciale il proprio cuore pulsante in cui voi potrete gestire i vostri affari (e non solo) attraverso una crescita che vi vedrà passare attraverso 10 livelli successivi, a cui corrispondono rispettivi ranghi sociali. Mano a mano che crescerete, non aumentarono solo i vostri soldi, ma anche il “potere” che potrete esercitare sulla città, potendo quindi andare ad influire sui prezzi della merce venduta sulla propria città, finendo diventare col diventare padrone della stessa.

Sulla lunga quest’aspetto si rivela uno dei più importanti, visto che dovrete fare di tutto per mantenere alta la vostra reputazione (portandovi ad arrivare al tanto agognato rango di Alderman), andando quindi a risolvere al meglio varie problematiche che possono sorgere come gli attacchi dei pirati, la mancanza di fondi per gestire alcune attività o costruire edifici ecc.

Per quanto l’interfaccia di gioco sia stata snellita rispetto al capitolo precedente, rendendo le varie scelte e azioni più agevoli, vanno anche segnalati un paio di difetti. Anzitutto, nell’opera di semplificazione si è scelto di lasciare una sola campagna al posto delle sette disponibili in Patrician 4. La cosa si fa tanto più sentire visto che è comunque assente la modalità multiplayer e che il gioco, nonostante una IA piuttosto aggressiva, non è difficile da portare a termine.

Patrician IV Impero dei Mari PC Recensione

L’altro aspetto poco curato riguarda le battaglie navali, che possono essere lasciate al computer che segnalerà l’esito dello scontro sulla base di alcuni dati statistici, oppure combattute dal giocatore in prima persona: in ogni caso questa parte del gioco risulta quello meno curato e, verrebbe da dire, come da tradizione della serie.

Sul versante tecnico è stato svolto un buon lavoro, visto che il motore grafico, nuovo di zecca, permette un discreto livello di dettaglio e buoni effetti speciale
risultando sempre e comunque leggero, grazie ad una buona ottimizzazione. Discreto il sonoro, composto da motivetti piacevoli che però sulla lunga risultano ripetitivi tanto che finirete col non prestarci più attenzione…

Patrician IV Impero dei Mari PC Recensione

IN CONCLUSIONE
Patrician 4 è, alla fine della fiera, quello che ci s aspettava, vale a dire un discreto gestionale che non apporta però nessuna novità di rilievo all’interno del genere di appartenenza. Il gioco risulta piuttosto profondo, con una scala sociale da scalare nei 10 livelli di cui si compone ed una IA piuttosto coriacea, ma la presenza di una sola campagna (contro le sette del capitolo precedente), la mancanza di modalità multiplayer e l’assoluta semplicità degli scontri navali penalizzano il titolo FX Interactive senza farlo spiccare rispetto alla concorrenza.

GLAMOUR 7
TECNICA 7.5
GAMEPLAY 8
LONGEVITA’ 7
TOTALE 7.4

Patrician IV Impero dei Mari PC RecensionePatrician IV Impero dei Mari PC RecensionePatrician IV Impero dei Mari PC RecensionePatrician IV Impero dei Mari PC RecensionePatrician IV Impero dei Mari PC Recensione

Le categorie della guida