Questo sito contribuisce alla audience di

TouchMaster 4 Connect Nintendo DS Recensione

Nonostante l’agguerritissima concorrenza, non sembra scemare l’offerta di pacchetti per Ds che altro non sono che una raccolta di minigiochi più o meno semplici: ultimo per data di uscita è proprio[...]

TouchMaster 4 Connect Nintendo DS RecensioneNonostante l’agguerritissima concorrenza, non sembra scemare l’offerta di pacchetti per Ds che altro non sono che una raccolta di minigiochi più o meno semplici: ultimo per data di uscita è proprio questo TouchMaster 4 Connect, che sorprende per almeno 2 caratteristiche, entrambe ravvisabili nel titolo. La prima è il fatto che siamo arrivati già al quarto capitolo, la seconda è costituita dalla parola “Connect”…

Come si diceva, trattasi della classica raccolta di minigame, 20 per la precisione. Tali sfide sono suddivise in quattro categorie in base alle loro caratteristiche: Azione, Carte, Giochi da Tavola e Videogiochi in senso stretto. Alla prima categoria appartengono minigame come 11 Ball ad esempio: vi ritroverete davanti un tavolo da biliardo con diverse palle numerate. Vostro compito sarà quello di toccare quelle la cui somma dà 11.

TouchMaster 4 Connect Nintendo DS RecensioneOppure c’è Ink Ball, in cui dovrete far scendere dal cielo una ruota (sì, avete letto bene, è proprio così!) tracciando col pennino delle linee che la guidino, andando a creare una sorta di flipper in cui la ruota andrà a rimbalzare fino ad arrivare al traguardo.

Alla categoria carte appartengono per lo più giochetti che si rifanno al classico solitario. In Tri Towers, ad esempio, avrete le carte sul banco piazzate su tre colonne, e dal mazzo ne pescherete altre: potrete togliere dalle colonne quelle che sono di una unità superiori a quella “attiva” in quel momento nel vostro mazzo.

Nella categoria giochi da tavola troviamo invece ad esempio BoxDrop: dovrete impilare dei pacchi contrassegnati da un numero su alcune pedane fino ad arrivare al numero segnalato in alto sullo schermo. Anche in questo caso, al di là dell’apparenza, ci troviamo di fronte ad un altro solitario. Pharaoh’s invece è il gioco della “fila-fila-tre” sotto mentite spoglie.

TouchMaster 4 Connect Nintendo DS RecensioneSicuramente la categoria che ha colpito più l’attenzione di chi scrive è quella dei Videogiochi: semplici ma efficaci. Ad esempio nel caso di Frosty comanderete una palla di neve che si farà via via più grande, schivando al tempo stesso tutti i pupazzi di neve più grandi di voi. Invece in Dodge Bull, si tratterà di schivare inizialmente palle in un’arena, finendo poi col dover scappare da un toro.
In ogni caso, potrete sempre connettervi col Ds a Facebook o Twitter per pubblicare i punteggi e sfidare gli amici.

Il lato tecnico, come si potrà immaginare, è risicato all’osso, presentando una grafica poco più che funzionale, ma d’altra parte non ci si poteva aspettare molto di più, visto la tipologia del prodotto e soprattutto il prezzo budget di 29,90 €. Ottimo invece il comparto sonoro, costituito da motivetti piuttosto div4ersificati ed ispirati

IN CONCLUSIONE
Touchmaster 4 Connect è una raccolta di minigame più che discreta: in realtà i 20 giochi proposti tendono spesso ad assomigliarsi e a ricadere sotto la categoria “solitario”, ciò non toglie che però risultino abbastanza divertenti, soprattutto quelli più “giocati”. La possibilità di visualizzare i propri punteggi su Facebook e Twitter è poi una gradita aggiunta, mentre il prezzo budget di 29,90 € rende il prodotto meritevole di una prova d’acquisto, casomai foste interessati a cimentarvi con i tanti minigiochi proposti.

GLAMOUR /
TECNICA /
GAMEPLAY 7.5
LONGEVITA’ 8.5
TOTALE 8

Nicola “Siren” Coccia
TouchMaster 4 Connect Nintendo DS RecensioneTouchMaster 4 Connect Nintendo DS RecensioneTouchMaster 4 Connect Nintendo DS RecensioneTouchMaster 4 Connect Nintendo DS RecensioneTouchMaster 4 Connect Nintendo DS RecensioneTouchMaster 4 Connect Nintendo DS Recensione

Le categorie della guida