Questo sito contribuisce alla audience di

Orizzonti del XXI secolo al Festival della Scienza di Genova

Fino al 7 novembre

Festival della SCienza 2010 Genova OrizzontiDall’’ultimo weekend di ottobre fino al 7 novembre, nuova edizione a Genova per il Festival della Scienza 2010(Orizzonti), grande evento ormai consolidato dedicato alla cultura e alle news della/dalla ricerca scientifica contemporanea. Di seguito-link fondo pagina- il programma completo.

Succintamente: sul piano culturale il successo sempre più esponenziale prevedibile del Festival segnala finalmente mutamenti di rotta nella percezione collettiva nazionale rispetto al discorso e al linguaggio scientifico: in Italia nonostante certa storica e plurisecolare “tradizione” (Galileo inventò il metodo scientifico e l’astronomia moderna con Copernico…) sempre ai vertici se non d’avanguardia, come noto predominano ancora culture spesso tecnofobe o comunque pre-scientifiche, nei media, sui giornali cartacei (tutti o quasi con l’oroscopo!) e così via.

Tale nuova sensibilità se non di massa, certamente in progress e a livello d’interesse collettivo, deriva certamente da decenni ormai di certa cultura anche televisiva (Quark e Superquark ma non solo) , è effetto in particolare del web che ha accelerato l’interfaccia in Italia, scienza e filosofia scientifica e pubblico, globalmente dalle nuove tecnologie di massa, telefonini, smartphone, I-Pode, I-Phone, notebook, netbook (oltre ai pioneristici PC e ancor prima i video game)

Se più in generale la fantascienza sarebbe –secondo taluni- in quanto diventata realtà- o il futuro- spot diffuso ovunque- è già cominciato, anche gli strati più attenti della popolazione italiana, pre o postnativi digitali che siano, professori e luminari o geni informatici o meno, giovani e meno giovani, appaiono recettivi all’onda lunga e più autentica del discorso scientifico, non solo tecnologia, ma filosofia, nuovo umanesimo degli anni duemila.

Dal menu, incredibilmente ghiotto e ricco di iniziative, segnaliamo a caso…dalle decine e decine di relatori:
… Odifreddi Piergiorgio, Ferraris Maurizio, Flores D’Arcais Paolo, Bencivenga Ermanno, Boncinelli Edoardo, Davies Paul, Roversi Patrizio, Bozzetto Bruno, De Bernardis Paolo, Watanabe Takabumi, Nishi Hiroko; un micromemo… ma già significativo sul software del festival- per così dire- sorprendentemente eclettico e variabile.

*Il Programma:

Le categorie della guida