Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista a Yuna Jill Moguri

Intervista alla cosplayer Yuna Jill Moguri!

cosplay naruto, cosplay resident evil, cosplay tekkenCiao, è un piacere farti quest’intervista , per prima cosa, presentati ai lettori del mio sito sul cosplay!
«Ciaaao, sono Yuna Jill Moguri (ma tutti mi chiamano Jill) e adoro la torta al limone!»

Com’è nata la tua passione per il cosplay?
«Il mio primo cosplay fu stato fatto inconsapevolmente. Mi vestii da Alice di Resident Evil per andare a scuola. Scoprii il Cosplay quando mi interessai alla modella Karima Adebibe che vestiva i panni di Lara Croft, dando il volto all’eroina per il settimo capitolo del gioco. In un intervista vidi altre ragazze vestite come lei…»

C’è stato qualcuno che ti ha fatto da “mentore” nel mondo dei cosplay? O che comunque è stato il tuo punto di riferimento?
«Mhmm sinceramente no. Ci sono molte cosplayer che invidio perché i loro costumi sono riuscitissimi o perché hanno un visto che ricorda molto quello dei personaggi di fantasia che interpretano. Però penso che basarsi su altre persone sia un modo di limitare il proprio successo.»

Qual è stato il primo cosplay che hai fatto?

«A questo punto posso dire: inconsapevolmente, Alice dal primo film della trilogia: Resident Evil. A livello “ufficiale” mi vestii come la kunoichi-marionetta madre di Sasori, (Naruto) un cosplay semplicissimo e mai visto.»

Invece qual è stato il cosplay che ti è piaciuto di più fare?
«Lili Rochefort di Tekken 6. E’ stato quello più apprezzato anche dagli altri!»

L’ultimo cosplay che hai fatto qual è stato?
«Lili Rochefort di Tekken 6!»

C’è un personaggio di cui vorresti fare il cosplay ma che ancora non hai fatto?
«Eh, ce ne sono tantissimi. I più ambiti per ora sono: Yuna, Yuffie Kisaragi, Oerba dia Vanille, e le altre versioni di Yuna. Tutti dalla serie di videogame: “Final Fantasy”.»

Di solito come avviene la scelta di un cosplay da realizzare?
«A volte mi capita di scegliere senza nemmeno conoscere il personaggio come carattere ed atteggiamento. Così salvo l’immagine e poi corro ad informarmi sul web… Ma per la maggior parte dei personaggi di cui voglio fare il Cosplay è amore a prima vista. Altri sono i miei favoriti di una data serie. Altri ancora sono richieste di amici, conoscenti, e talvolta persino perfetti sconosciuti!»

Quando tempo ci vuole per creare un costume?

«Dipende. Ammetto di essere una frana nel cucito, quindi senza i miei amici la parola “Cosplay” non esisterebbe per me.»

C’è qualcuno che ti aiuta nella preparazione dei costumi? Gli accessori te li crei da sola o li compri da qualche parte?
«I miei amici, mia madre. Mi aiutano e mi finanziano (questo riguarda solo mia mamma!). Per gli accessori; se sono semplici li faccio io, altrimenti mi affido alle tante “Workshop” online dirette direttamente da Cosplayers. Comprarli spesso implica spendere tanti soldi per un oggetto che magari è mediocre, come invece spesso si rivela essere un ottimo acquisto… il Cosplay online è una roulette russa.»

Hai partecipato a dei contest durante le fiere, ecc… , hai mai vinto qualche premio?

«Ho vinto il premio “Miglior Videogioco” al Videogames Party dell’inverno 2009, interpretavo Anna Williams da Tekken (insieme a due amici). Per il resto ho partecipato a sole due gare, mi interessa fare acquisti piu’ che esibirmi! Ma conto di partecipare più spesso in futuro!»

Che vuol dire per te essere cosplayer?
«Essere una cosplayer mi fa sentire diversa, speciale. E’ gratificante e mi avvicina ai personaggi che tanto amo, ma che ahimè non possono che fare parte di un mondo puramente inventato. Tutto sommato, è una gran soddisfazione essere come loro per un giorno!»

Hai un sito web?

«Certamente: www.thingsaboutjill.blogfree.net e: www.chocobocosplay.blogfree.net dove posto foto dei miei cosplay e foto che faccio agli altri cosplayer. Organizzo progetti, e altro. Il secondo sito è un blog di fotografia al quale partecipo attivamente come distributrice di biglietti da visita XD»

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
«Migliorare i miei cosplay e farmi conoscere maggiormente. La fama può essere un sogno banale, ma io non ho davvero altra scelta!»

I sogni nel cassetto?
«Diventare un’Idol.»

Spero che quest’intervista ti sia piaciuta, grazie di tutto, sei stata veramente gentile!

«Grazie a te, troppo gentile! Nihaaao! Yuna :D» Ecco le foto dei cosplay di Yuna Jill Moguri!

Ecco le foto dei cosplay di Yuna Jill Moguri!Ecco le foto dei cosplay di Yuna Jill Moguri!Ecco le foto dei cosplay di Yuna Jill Moguri!

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • lallina

    17 May 2010 - 12:25 - #1
    0 punti
    Up Down

    VEDIAMO SE MI RICONOSCI SONO MORA E HO QUASI 10 ANNI HO UNA SORELLA CHE TI OSPITA
    A DORMIRE
    CIAO! TVB

Le categorie della guida