Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista ad Alice e Francesca

Intervista alle cosplayer Alice e Francesca!

cosplay kingdom hearts, cosplay naruto, cosplay vocaloidCiao, è un piacere farti quest’intervista , per prima cosa, presentati ai lettori del mio sito sul cosplay!

A: Salve a tutti, mi chiamo Alice e ho 19 anni. Vengo da Cagliari e ho iniziato a fare cosplay nel 2007. Mi sono diplomata quest’anno al Liceo Scientifico e frequento un’accademia di moda. Sono una persona piuttosto socievole, credo simpatica e mi piace aiutare gli altri nei limiti delle mie possibiltà. Ho alle spalle 9 anni di danza e mi dispiace non poter frequentare quest anno per via della scuola. Oltre al cosplay e al ballo, mi cimento nel canto (anche se a livelli proprio amatoriali) e nel disegno. Qualche volta scrivo fan fiction, ma non sono brava come la mia illustre collega a cui passo la parola.

F: Ciao a tutti, sono Francesca e anche io ho 19 anni. Mi sono diplomata al Liceo Classico e attualmente immatricolata all’Orientale di Napoli. Sono una persona più riservata e silenziosa della mia collega, e decisamente più riflessiva. La mia passione più grande è la scrittura: ho lavorato a tanti racconti e fan fiction, e spero di migliorare sempre di più. Adoro i libri fantasy, le atmosfere gotiche e la musica j-rock e visual kei. Ho iniziato a fare cosplay nel 2008 e ho tanti grandi progetti in mente.

Com’è nata la tua passione per il cosplay?

A: Per puro caso, in un giorno imprecisato. Un po’ come tutti i cosplayer credo. La mia passione per manga ed anime mi portava a frequentare forum, e girando tra le discussioni, mi sono imbattuta in una sul cosplay. Da lì ho cominciato a cercare foto e a documentarmi, e quando ho scoperto che anche in Italia era già piuttosto diffuso (si parla del 2005 mi pare) mi sono appassionata sempre di più. E ho sognato per tre anni di poter andare a qualche fiera!

F: Anche per me è iniziata navigando sulla rete: guardavo ammirata le foto dei cosplayer italiani e stranieri, ma all’inizio non pensavo che un giorno l’avrei fatto. Mi ritenevo troppo timida. Poi la mia collega mi ha coinvolto in un gruppetto per carnevale, e così, senza accorgermene, ho finito per prenderci gusto.

C’è stato qualcuno che ti ha fatto da “mentore” nel mondo dei cosplay? O che comunque è stato il tuo punto di riferimento?

A: Uhm… non ho proprio un mentore, ma ci sono diversi cosplayer che ritengo molto bravi, sia italiani che stranieri, che ammiro molto e da cui cerco di imparare. Per quanto riguarda gli italiani, adoro i lavori dell’Angel team e di Marika cosplay. Tra i cosplayer stranieri sono una fan di Kaname, Kaikida e Yaya. Guardo spesso le loro gallery nei siti e mi informo su come realizzano i loro cosplay. C’è molto da imparare!

F: Mentore no, ma Cosetta cosplay (che ammiro tanto ed è una nostra cara amica) mi da spesso consigli e dritte molto utili! Altri cosplayer che seguo e ritengo molto bravi sono Selaine, Astarohime, Yuegene e l’ Angel Team.

Qual è stato il primo cosplay che hai fatto?

A: Kairi da Kingdom Hearts 2. Tra l’altro, è stato per puro caso, per una sfilata di carnevale! Ed ero un po’ un disastro. Ma era il primo, quindi è comprensibile.

F: Non me lo ricordare! Ero davvero inguardabile… comunque Deidara da Naruto Shippuuden.

A: E comunque non credetele, non era affatto inguardabile.

Invece qual è stato il cosplay che ti è piaciuto di più fare?

A: Ne ho diversi nel cuore, e sono indecisa… Sono molto affezionata a Zero di Code Geass per via delle bellissime esperienze che mi ha fatto vivere, ma penso che quello che mi ha dato più soddisfazione sia Luka Megurine da Vocaloid, versione Sandplay of the dragon. E credo che la mia socia sia d’accordo.

F: Assolutamente Gakupo Kamui da Vocaloid, versione Sandplay, è quello che mi ha dato più soddisfazione finora. Adoro il suo abito e soprattutto adoro Gakupo stesso. Mi piacerebbe farne tutte le versioni esistenti.

A: Il Duca.

F: Il Duca.

A: E’ un’altra versione di Gakupo ovviamente. Dal video “Venomania’s Duke madness”.

L’ultimo cosplay che hai fatto qual è stato?

A: Valgono gli instant? Scherzi a parte, Luka Megurine da Vocaloid, versione Magnet.

F: Miku Hatsune da Vocaloid, versione Magnet.

C’è un personaggio di cui vorresti fare il cosplay ma che ancora non hai fatto?

A: Tanti, troppi. Ho una lista su Facebook che non finisce più! Comunque tra tutti quello che mi preme di più fare è Lelouch Imperatore da Code Geass. Abbiamo quasi tutto, dobbiamo “solo” realizzarlo… fosse facile!

F: Il Duca. E’ un’ossessione ormai. E poi la versione di C.C. Imperatrice da Code Geass e la Blood Elf di World of Warcraft. Anche io vanto una bella lista sul mio profilo.

Di solito come avviene la scelta di un cosplay da realizzare?

A: Io mi innamoro a prima vista dei personaggi, però tra tutti quelli che mi piacciono, cerco quelli che mi somigliano di più. Spesso la mia scelta verte sugli uomini, dato che ho un viso versatile, ma anche le donzelle hanno posto nella mia lista. Cerco soprattutto personaggi che rispecchino il mio aspetto, poi se somiglio anche di carattere tanto meglio. L’interpretazione ne trarrà vantaggio.
Ovviamente tengo conto anche degli abiti: se amo un personaggio ma odio com’è vestito, ovviamente non mi viene voglia di farne il cosplay!

F: Io invece decido un cosplay prima di tutto in base all’abito: quando trovo un vestito che mi piacerebbe realizzare ed indossare, lo aggiungo subito alla mia lista. Diciamo che va di pari passo con l’affezione del personaggio. Per quanto riguarda la somiglianza fisica, certe volte, se il personaggio mi piace davvero molto, sorvolo su questo aspetto (anche perchè è difficile essere perfettamente identici!) e compenso con altro. Però faccio di tutto per somigliare il più possibile.

A: Ma tu somigli già di tuo a molti personaggi che fai, quindi stai zitta.

F: Non è vero. Lo dici solo per farmi contenta.

A: Certo, certo…

Quando tempo ci vuole per creare un costume?

A: Dipende dalla complessità… per l’ultimo cosplay abbiamo impiegato tre settimane, per quello precedente… tre mesi xD Ma c’era di mezzo la scuola e l’esame di maturità!

F: Dipende anche dalle capacità. Per esempio noi siamo delle novelline, quindi impieghiamo sicuramente più tempo di altri che hanno più dimestichezza con il cucito o la realizzazione di accessori. E la mia socia è un po’ lenta a volte.

A: Questo lo riconosco. Le cuffie di Magnet mi hanno preso fin troppe ore.

C’è qualcuno che ti aiuta nella preparazione dei costumi? Gli accessori te li crei da sola o li compri da qualche parte?

A: Finora io non mi sono mai occupata pienamente della parte sartoriale (alcuni li abbiamo comprati, altri li ha fatti la mia socia). Io sono stata l’addetta a scenette ed accessori.

F: Più di una volta mi ha aiutata mia nonna ma per l’ultimo cosplay che abbiamo presentato ci siamo date da fare e abbiamo preparato tutto con le nostre forze. Anche se avremmo potuto fare molto meglio…

A: Ci impegneremo per migliorare sempre più!

Hai partecipato a dei contest durante le fiere, ecc… , hai mai vinto qualche premio?

A: Ai contest Sardi partecipiamo sempre, e finora ho vinto diversi premi, sia come singolo che in gruppo. Alle fiere come Lucca Comics o Romics abbiamo partecipato, ma mai portato a casa un premio… Illustra tu i premi vinti, collega.

F: Uhm, se non sbaglio il primo premio che il nostro “team” vanta, è il “Premio somiglianza” vinto da te. Poi due premi “Miglior gruppo” (uno con Code Geass e uno con Vocaloid), il “Premio Sardegna” (che ci ha permesso di volare al Romics) e il premio “Miglior coreografia”.

Che vuol dire per te essere cosplayer?

A: Innanzitutto, un cosplayer è un’artista. Non sono della fazione “cosplay solo per divertimento”. Penso che sia soprattutto una questione di soddisfazione personale. Racchiude tanti tipi di arte dentro di sé, e se si è bravi in ogni campo, si è dei bravi cosplayer. Poi per me è fondamentale l’interpretazione: puoi avere un abito bellissimo e superelaborato, ma se non sai recitare la parte che hai scelto, non stai facendo cosplay. Attualmente, sto lavorando per quanto riguarda la parte sartoriale.

F: Per me fare cosplay vuol dire provare a me stessa che posso realizzare qualcosa con le mie forze. E’ un po’ come scrivere: il personaggio all’inizio è solo un’idea, ma grazie a me prende vita. E’ una passione che lascia libero sfogo a fantasia e creatività, e che mi fa divertire insieme ai miei amici. La competizione poi, passa in secondo piano. Non sono un’agonista accanita, ma se ne ho la possibiltà, partecipo con piacere.

Hai un sito web?

A: No, per ora ho solo gallery su siti pubblici tipo Deviantart, Cosplay.com e Cosplaycure. E ovviamente metto le mie foto su facebook. Mi piacerebbe molto, però!

F: Anche per me è così, ho diverse Gallery su siti pubblici. Per quanto riguarda un sito tutto nostro, aspetteremo a quando saremo diventate brave abbastanza per potercelo permettere.

A: Fosse per me, lo aprirei anche subito!

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

A: Riuscire a diventare una brava ed affermata stilista, aprire una mia botique e vivere di questa passione.

F: Riuscire a pubblicare un romanzo mio.

A: Siamo troppo ambition.

I sogni nel cassetto?

A: Uhm, come cosplayer partecipare al WCS! E comprare una bella casa con giardino.

F: Ovviamente, diventare scrittrice. E magari una cosplayer conosciuta in tutta Italia.

A: E anche oltre!

F: Con calma. Facciamo per gradi.

A: Beh, siamo a buon punto, considerando che regionalmente siamo già abbastanza famose!

Spero che quest’intervista ti sia piaciuta, grazie di tutto, sei stata veramente gentile!

A: Grazie a te per avermi chiesto di fare quest’intervista! E’ stato un piacere!

F: Prego, è stato un piacere.

Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!

Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!Ecco le foto dei cosplay di Alice e Francesca!

Le categorie della guida