Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista a Carlotta

Intervista alla cosplayer Carlotta!

cosplay bayonetta, cosplay final fantasy, cosplay vampiriCiao, è un piacere farti quest’intervista , per prima cosa, presentati ai lettori del mio sito sul cosplay!
Piacere a tutti mi chiamo Carlotta ho 21 anni e sono di Roma!

Com’è nata la tua passione per il cosplay?
Chiaramente per gioco, un amico mi ha invitata ad andare ad una fiera (Expo Cartoon) al Palalottomatica di roma proponendomi di travestirci per entrare gratuitamente..

C’è stato qualcuno che ti ha fatto da “mentore” nel mondo dei cosplay? O che comunque è stato il tuo punto di riferimento?
Direi di no o meglio ho sfruttato internet quindi possiamo dare merito a lui?!

Qual è stato il primo cosplay che hai fatto?
Mi travestii da vampira niente di così eclatante, ribadisco all’inizio era solo un gioco.

Invece qual è stato il cosplay che ti è piaciuto di più fare?
Lulu Final Fantasy X interamente fatto a mano!

L’ultimo cosplay che hai fatto qual è stato?
Proprio Lulu di Final Fantasy.

C’è un personaggio di cui vorresti fare il cosplay ma che ancora non hai fatto?
Sì! Bayonetta, magari buttando giù un paio di chili ce la posso fare eh!

Di solito come avviene la scelta di un cosplay da realizzare?
Beh la somiglianza è molto importante, proprio perché altrimenti si rischia di fare una grandissima gaffe, però è anche vero che per quanto possiamo assomigliare ad un personaggio se non ci piace non ci piace!

Quando tempo ci vuole per creare un costume?
Dipende da quanto tempo hai a disposizione e quanta voglia hai di dormire!se puoi permetterti di non lavorare con una settimana buona ce la puoi fare (ma senza sosta eh), se lavori, beh comincerei anche due mesetti prima!

C’è qualcuno che ti aiuta nella preparazione dei costumi? Gli accessori te li crei da sola o li compri da qualche parte?
Handmade, tendo di solito a non utilizzare nemmeno le parrucche, uso i miei capelli, rendono di più. Però un grande ringraziamento va ad una mia amica che questa volta a collaborato per un pezzo della bigiotteria.

Hai partecipato a dei contest durante le fiere, ecc… , hai mai vinto qualche premio?
Onestamente? Non ne ho il coraggio, vanitosa sì, egocentrica anche ma mai abbastanza e poi ogni anno vedo cos play pazzeschi quindi mi passa la voglia anche solo di provarci Oo

Che vuol dire per te essere cosplayer?

Sfogare quel lato nascosto che la società guarda mooooolto male.

Hai un sito web?
Svariati, ma nessuno in particolare che tratti la mia passione.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Continuare a partecipare a queste fiere per conoscere tanta bella gente un po’ “fuori” come me.

I sogni nel cassetto?
Ahah diventare come la signora che si traveste dalla nonnina di Titti!

Spero che quest’intervista ti sia piaciuta, grazie di tutto, sei stata veramente gentile!
Grazie mille a te, a presto!



Ecco le foto dei cosplay di Carlotta!

Le categorie della guida