Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista a Ciu

Intervista alla cosplayer Ciu!

cosplay inuyasha, cosplay kuroshitsuji, cosplay soul eaterCiao, è un piacere farti quest’intervista , per prima cosa, presentati ai lettori del mio sito sul cosplay!
Salve a tutti è un piacere poter partecipare, è la mia prima intervista kyaaaaH Il mio nome è Ciu

Com’è nata la tua passione per il cosplay?
Quando avevo tredici anni ad una festa di carnvale, mi sono voluta travestire del mio personaggio preferito del momento, che era Sango di Inuyasha X°° ad essere sincera non sapevo nemmeno cosa fosse il cosplay, mi son voluta semplicemente identificare in un personaggio a me caro *annuisce

C’è stato qualcuno che ti ha fatto da “mentore” nel mondo dei cosplay? O che comunque è stato il tuo punto di riferimento?

No, la mia testa bacata e cocciuta mi ha fatto cominciare nel modo descritto nella risposta di prima .w.

Qual è stato il primo cosplay che hai fatto?
Scartando Doremì che ho fatto alle elementari, Sango x’D

Invece qual è stato il cosplay che ti è piaciuto di più fare?
Il mio ultimo, Ciel Phantomhive di Kuroshitsuji, mi sono impegnata tantissimo per realizzarlo e ho ricevuto tanti complimenti e numerose foto, inoltre ho avuto anche il mio primo gruppo cosplay, che ha inciso molto sulla mia personalità, credo mi abbia fatto aprire un po’ di più agli altri.

L’ultimo cosplay che hai fatto qual è stato?
Ciel Phantomhive, anche se sto realizzando Soul di Soul Eater e Len delle Vocaloid.

C’è un personaggio di cui vorresti fare il cosplay ma che ancora non hai fatto?
Oooh ce ne sono miliardi @A@ Ho tanti progetti nel mio cassetti, Misaki di Junjou romantica, Video Girl Ai, Keroro, Aidèe de Il conte di Montecristo, altre versioni di Ciel, Sophie de Il castello errante di Howl, Lonata delle Lucky star, Envy di Fullmetal alchemist, Ritsuka di Loveless, Eles de Orchestre royal des guignols, Switch girl, ed altri che per il momento non mi ricordo o_o’

Di solito come avviene la scelta di un cosplay da realizzare?
Di solito mi baso semplicemente sulla voglia del momento e vengo presa totalmente dalla voglia di realizzarlo *_*

Quando tempo ci vuole per creare un costume?
Dipende ovviamente dalla complessità del costume, se si tratta di un costume che puoi ricavare da dei vestiti normali modificandone solo alcune parti, lo si realizza in pochi mesi, anche uno a volte, se è complesso addirittura un anno! Ancora non sono arrivata a questo livello, ma per il mio ultimo cosplay ci ho messo ben nove mesi a realizzarlo, beh poi c’è da aggiungere che ho un sacco di impegni in mezzo, ma di solito i tempi si basano sempre su questo e soprattutto per chi ha delle armi gigantesche o particolari e minuziose il tempo si estende quasi all’ infinito! D:

C’è qualcuno che ti aiuta nella preparazione dei costumi? Gli accessori te li crei da sola o li compri da qualche parte?
Io cerco di cucire tutto quello che posso, ma non ho una mano esperta ed essendo autodidatta non so neanche realizzare dei cartamodelli… quindi chiedo aiuto molto spesso alla sarta per le cose difficili, o per le basi del costume per poi abbellirlo da sola. Per gli accessori faccio sempre tutto da sola, mi diverte molto e spesso riciclo tutto quello che ho in casa!ahahahah

Hai partecipato a dei contest durante le fiere, ecc… , hai mai vinto qualche premio?
No sono troppo timida per parteciparci… forse a Faenza Comics di aprile 2011 riuscirò a farmi coraggio nel mega gruppone però, mi piacerebbe tanto partecipare almeno una volta nella mia vita.

Che vuol dire per te essere cosplayer?
Sentirmi in qualche modo sempre più vicina al mondo di cui faccio parte da anni e che mi ha sempre affascinata nelle sue più strane storie e stili di disegno, e soprattutto mi fa conoscere persone con i miei stessi interessi che non ti guardano male se partecipi a cose del genere, considerate ancora roba per ‘sfigati’ o addirittura ‘pazzi’.

Hai un sito web?
No, ma ho un canale youtube, http://www.youtube.com/user/ukerenchan?feature=mhum

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Fare la mangaka, o comunque lavorare nel settore del fumetto, sempre sullo stile del manga che adoro fin da piccola, attualmente studio in un istituto d’ arte nella sezione di animazione.

I sogni nel cassetto?
Andare a vivere in Giappone e sapere il giapponese, e se possibile diventare abbastanza popolare come mangaka in quel meraviglioso paese.

Spero che quest’intervista ti sia piaciuta, grazie di tutto, sei stata veramente gentile!
Prego ^^ grazie a te <3



Ecco le foto dei cosplay di Ciu!

Le categorie della guida