Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista a Gloria

Intervista alla cosplayer Gloria!

cosplay final fantasy, cosplay narutoCiao, è un piacere farti quest’intervista , per prima cosa, presentati ai lettori del mio sito sul cosplay!
Ciao! Mi chiamo Gloria, ho 19 anni, ed è da quando sono nata che ho un amore smisurato per il Giappone e per tutto ciò che riguarda Manga, Anime, Play Station e soprattutto Final Fantasy!

Com’è nata la tua passione per il cosplay?
La mia Passione per il Cosplay è nata circa 3 anni fa grazie a mio cugino. Lui ha iniziato organizzandosi tramite un sito del manga/anime “Naruto” e ha capito presto che se mi avesse coinvolto sarei rimasta anche io intrappolata in questa fantastica arte del Cosplay!

C’è stato qualcuno che ti ha fatto da “mentore” nel mondo dei cosplay? O che comunque è stato il tuo punto di riferimento?
Si, proprio mio cugino. E’ stato lui che mi ha aiutato a realizzare il mio primo Cosplay, ed è stato lui con cui ho affrontato le mie prime esperienze!

Qual è stato il primo cosplay che hai fatto?
Hinata Hyuga da “Naruto Shippuuden”.

Invece qual è stato il cosplay che ti è piaciuto di più fare?
Dirlo con sicurezza è abbastanza difficile, perché ogni personaggio interpretato fa vivere emozioni diverse e ti cattura in un modo del tutto originale…ma se dovessi proprio rispondere credo che sceglierei Tifa Lockhart di Final Fantasy VII. L’ho portato al Romics 2010 e grazie a quel Cosplay ho conosciuto persone stupende..quindi diciamo che gli attribuisco un valore simbolico :D

L’ultimo cosplay che hai fatto qual è stato?
Selphie Tilmitt di Final Fantasy VIII, portato al Parcosplay di Ostia il 24 Ottobre di quest’anno.

C’è un personaggio di cui vorresti fare il cosplay ma che ancora non hai fatto?
Beh ce ne sono molti che ho in programma ma essendo una fan accanita di Final Fantasy X, non vedo l’ora di riuscire a realizzare il cosplay di Yuna!

Di solito come avviene la scelta di un cosplay da realizzare?
In base al personaggio che vorresti essere nella realtà. Hai presente quando magari, vedendo un anime, o giocando ad un gioco dici “Quanto vorrei essere lei..”? Beh ecco, per me è stato proprio così. Sono molti i fattori che intervengono durante la scelta di un Cosplay…e ai primi posti quindi metterei, estetica del personaggio e stima nei confronti della sua personalità.

Quanto tempo ci vuole per creare un costume?
Dipende dalla difficoltà di quest’ultimo. Ci sono abiti di facile realizzazione che possono essere pronti anche nel giro di 2 o 3 giorni (esempio: l’abitino giallo di Selphie Tilmitt , o quello bianco di Naminè ). Altri invece sono decisamente più impegnativi e richiedendo una mano veramente esperta necessitano di settimane… basti pensare per esempio alle rifiniture di una tunica alla Ezio Auditore di Assassin’s Creed II o ai Cosplay che richiedono un’armatura! Lì ci vuole veramente tanto tempo a disposizione ma anche tanta pazienza…

C’è qualcuno che ti aiuta nella preparazione dei costumi? Gli accessori te li crei da sola o li compri da qualche parte?
Apparte per il Cosplay di Hinata, che essendo stato il primo, ho comprato completo di Kunai e Shuriken, gli altri costumi e accessori sono stati interamente realizzati grazie al grande aiuto datomi da mio padre che è un geniaccio del cucito! (beato lui!)

Hai partecipato a dei contest durante le fiere, ecc… , hai mai vinto qualche premio?
No, perché più che per la competitività e la vittoria di premi, vado alle fiere soltanto per divertirmi…e non mi è mai capitato di iscrivermi a qualche gara…però chissà magari in futuro lo farò, e proverò anche questa nuova esperienza!

Che vuol dire per te essere cosplayer?
Essere Cosplayer vuol dire realizzare un sogno che si ha per natura sin dall’infanzia. Quanti di noi hanno desiderato essere nella vita reale il proprio personaggio preferito della televisione, dei fumetti o dei videogiochi? Beh il Cosplay ti permette di esserlo…anche da “grande”! Essere Cosplayer significa non far assopire mai il bambino che c’è in ognuno di noi :D

Hai un sito web?
No!

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Riuscire a laurearmi quanto prima in Fisica, per poi specializzarmi in Astrofisica o Fisica Nucleare… e magari lavorare un giorno al Cern di Ginevra o alla Nasa… tutte grandi aspirazioni per il momento!

I sogni nel cassetto?
Avere una bella e numerosa famiglia :D

Spero che quest’intervista ti sia piaciuta, grazie di tutto, sei stata veramente gentile!
Il piacere è stato tutto mio…. A presto! ;)



Ecco le foto dei cosplay di Gloria!

Le categorie della guida