Questo sito contribuisce alla audience di

La Respirazione Metacorporea

Il respiro come strumento di integrazione nel counseling

Sviluppata direttamente dal Dott. Gian Marco Carenzi, fondatore dell’Istituto di Psicologia Metacorporea - Oceano Sintesi - di Milano, la respirazione metacorporea è una semplicissima tecnica di respiro guidato che si basa sul concetto che il corpo è la sede delle nostre emozioni.
Poiché dal concepimento in poi la cellula si informa mentre si forma (psicologia pre e perinatale), tutte le sensazioni ed emozioni introitate nel corso della nostra vita trovano una sorta di collocazione cellulare che, a sua volta, influisce sul nostro equilibrio fisico, psichico ed emotivo.
Entrare dolcemente in contatto con queste sensazioni è un modo per liberare corpo e mente da condizionamenti favorendo la libera espressione del proprio modo di essere più intimo e vero.

Il respiro, dolcemente guidato da un operatore professionalmente preparato, facilita l’accesso a questi contenuti, contribuisce ad una generale purificazione dell’organismo, favorisce stati mentali simili a quelli meditativi e può produrre una maggiore resistenza allo stress ed alle sollecitazione esterne, perché incoraggia il ripristino del naturale livello di energia ed una presa di coscienza delle proprie naturali potenzialità.
Le parti coinvolte sono quella fisica, psichica e spirituale di ogni individuo.
Non si tratta di una terapia medica o psicologica, ma è il naturale processo verso lo scioglimento di blocchi e tensioni per liberare la parte più sana e creativa di ogni individuo permettendo nel contempo a chi la pratica di sperimentare sensazioni di gioia e abbandono. Dopo una seduta di R. M. il corpo, la mente ed il sistema nervoso sono in uno stato di profondo rilassamento, chiarezza ed energia vitale.

Ultimi interventi

Vedi tutti