Questo sito contribuisce alla audience di

I vini «firmati» dal sindaco , Fumane(Vr)

Scelte le aziende agricole che hanno superato la selezione





Fumane. Anche quest’anno quattro aziende vitivinicole del comune si sono aggiudicate riconoscimenti nel concorso «La selezione del sindaco» 2005, organizzato da «In comune, governo e sviluppo locale - territori e identità».
La comunicazione è giunta in questi giorni al sindaco Mirco Frapporti, come pure ad altri comuni della provincia, che si è distinta anche quest’anno per la qualità dei suoi vini.
Le aziende fumanesi premiate con medaglia d’oro sono l’azienda Corteforte con il vino Vigneti di Osan del 1999, totalizzando 90 punti, e l’azienda agricola Le Bertarole col vino Podere Le Marognole del 1999 e un punteggio di 88,40. Due medaglie d’argento per l’Amarone Classico della Valpolicella ancora dell’azienda Corteforte (anno 1998) con un punteggio di 85,50 e l’azienda David Sterza (anno 2001) con 85,40 punti.
Si sono distinte, con punteggio superiore a 80/100, anche le aziende Crosarola con il Crosarola 2003, Monte dei Ragni con il Recioto della Valpolicella Classico del 2003 e la Corteforte con l’Amandorlato del 2000.
La guida «Vini da vedere» 2006, relativa al concorso di quest’anno, sarà in libreria in ottobre e riporterà tutti i vini dei comuni italiani che si sono distinti, come pure la rivista «Terre del vino»; i risultati del concorso si possono trovare anche sui siti www.selezionedelsindaco.it, www.cittadelvino.it, e www.enoportale.it. La cerimonia di premiazione delle aziende produttrici dei vini, insieme al sindaco di Fumane Mirco Frapporti, si terrà il 7 novembre a Roma, nella Sala della Protomoteca in Campidoglio. ( da L’Arena)