Questo sito contribuisce alla audience di

Lunathica, Festival Internazionale

Nole, 1,2, 8, 9 luglio 2005

1-2-8-9 LUGLIO 2005 - NOLE (TO)

Tutti gli spettacoli sono ad Ingresso Libero

Giunge alla terza edizione, LUNATHICA, il Festival Internazionale di Teatro per Ragazzi e Teatro Circense adatto a tutte le età, organizzato dalla compagnia teatrale I LUNATICI e il Comune di Nole.

LUNATHICA si terrà nei giorni 1-2-8-9 luglio 2005 in piazza Vittorio Emanuele II a Nole (TO). Una programmazione all’insegna della varietà e del divertimento con proposte capaci di coinvolgere ed interessare sia il pubblico giovane che quello adulto; il contesto urbano reso vero e proprio spazio scenico che farà vivere allo spettatore l’habitat quotidiano in modo nuovo e sorprendente. Queste sono alcune delle caratteristiche di Lunathica, ma quest’anno, dato il numero crescente di spettatori e l’entusiasmo con cui è stata accolta la manifestazione nelle passate edizioni, il cartellone proposto sarà ancor più ricco di spettacoli che crediamo stupiranno ed appassioneranno il pubblico chiamato a partecipare al grande evento “sotto la luna”. Il respiro della manifestazione è davvero internazionale con artisti che arriveranno, esclusivamente per LUNATHICA, dalla Germania e dall’Argentina. Tra gli ospiti: Peter Weyel, Circo Circacho, Milo Scotton e Olivia Ferraris, Manicomics Teatro, Stilema.

LUNATHICA è realizzata con il contributo di: Regione Piemonte, Provincia di Torino, ATL3-Canavese e Valli di Lanzo e Comune di Nole.

Sito ufficiale della manifestazione: www.lunathica.it

Programma:

21,00 FESTA D’APERTURA
21,30 TEATRO IN PILLOLE
Compagnia Teatro degli Ex (Nole)
Teatro di prosa
Una compagnia di giovani (molto giovani) nolesi, ex-allievi della Scuola Media Statale di Nole diretti da Andrea Azeglio e Rossella De Chirico con la collaborazione delle prof.sse Caterina Bruna e Gianna Costa, ci presentano alcune scene tratte da Plauto, Shakespeare, Goldoni e Pirandello.
22.30 HERR HUNDERTPFUND (Il signor cinquanta chili)
Peter Weyel (Germania)
Teatro di strada
Vincitore del Premio per comici “Heilbronner Lorberren”
Vincitore del premio per artisti di strada “Gießner Schwätzer”
Vincitore del premio per artisti di strada “Bamberger Händchen”

Direttamente dalla Germania PETER WEYEL in arte Herr Hundertpfund (Il signor cinquanta chili), nel suo italiano “arrangiato”, ci fa ridere, ci esalta, ci stupisce, con uno spettacolo mozzafiato presentato in tutti i migliori festival di teatro circense e di strada europei. Peter Weyel, vera stella, non solo di Lunathica, ma di tutto il panorama circense europeo, presenta uno spettacolo comico, irriverente e grottesco nel quale lo spettatore non è mai sicuro di cosa sia realtà e cosa sia finzione. IMPERDIBILE!!!
“Peter Weyel, in arte Herr Hundertpfund, presenta uno spettacolo decisamente irriverente. Come artista è ad un livello impressionante!”
Acher und Bühler Bote (Giornale tedesco)

Sabato 2 luglio 2005
21,30 IL FANTASMA DI CANTERVILLE
Compagnia I LUNATICI (Torino)
Teatro d’attore
I LUNATICI, a tre anni dal debutto, ripropongono IL FANTASMA DI CANTERVILLE.
Lo spettacolo, dopo il successo riscontrato nell’edizione 2002 e reduce dalla tournée in Italia e all’estero, è riproposto in una versione rinnovata e, se possibile, ancor più comica.
Gli Otis, una famiglia americana, acquistano un antico castello nella vecchia Inghilterra, incuranti delle leggende che lo dicono infestato da uno spettro.
Gli Otis sono troppo razionali per aver paura di un fantasma e possono tranquillamente conviverci, ma guai a non rispettare le basilari regole di buon vicinato e civile convivenza!!!
Il povero fantasma mette in opera tutte le sue astuzie senza riuscire a spaventare minimamente i suoi spavaldi co-inquilini.
I tre attori in scena interpretano ben 8 personaggi, dando allo spettacolo un ritmo coinvolgente e comicamente rocambolesco. Tra continui colpi di scena ed episodi di quotidiana follia, si sviluppa la dolce e delicata amicizia tra l’austero fantasma e la gentile Virginia. Adatto a tutte le età
22,30 KLINKE - Giochi di Sca(to)le
MILO SCOTTON E OLIVIA FERRARIS (Torino)
Teatro Circense
Nel mezzo della monotonia quotidiana, appare il gioco di Klinke: un diablo per brindare, una cascata di calzini, un’infuocata discussione con lancio di clave e una tela intrecciata con poetica acrobazia.
I due protagonisti vivono una storia d’amore tra scatole, scale, lampadari, valigie, oggetti luminosi… in un vortice di evoluzioni di grande difficoltà tecnica: equilibri a 4 m d’altezza, acrobatica su scale in piedi nel vuoto, scalate al cielo su ampi tessuti bianchi, manipolazione di oggetti e verticalismi.

Milo Scotton (diplomato all’Ecole Nationale de Cirque de Montréal Canada) e Olivia Ferraris (diplomata alla Scuola di Nuovo Circo Galante Garrone di Bologna), hanno partecipato ai maggiori festival di circo contemporaneo tra cui: Festival di Brescia, Festival Zoomer Antwerpen in Belgio, Festival di Lille e Festival di Strasburgo in Francia. Fiore all’occhiello inoltre, la partecipazione a diverse trasmissioni televisive e l’ideazione del Party Premiere in onore della prima venuta del Cirque du Soleil in Italia.

Venerdì 8 luglio 2005
21,30 TANTI AUGURI
Compagnia STILEMA (Torino)
Teatro d’attore
Menzione Speciale della Critica al Festival “Il gioco del Teatro 2004”
Silvano Antonelli e Laura Righi portano in scena Tanti Auguri, ultima produzione della nota compagnia torinese.
E’ il giorno del compleanno di un bambino o, forse, di una bambina. Difficile dirlo perchè sulla scena non c’è. Una madre e un padre organizzano la festa per il suo compleanno, ma non riescono più a trovare il figlio. E’, probabilmente, sotterrato dai pacchi regalo che cadono dall’alto e hanno ormai formato un mucchio al centro della scena. I due genitori si perdono tra i pacchi alla ricerca di un regalo importante per il figlio: l’ultimo modello di robot o l’altalena? Il monopattino o il pallone? Ma ha già tutto! Quale regalo può essere fatto a chi ha tutto?
Riusciranno, mamma e papà, a ritrovare il figlio? O rimarranno anch’essi sotterrati dai colorati regali?
22,30 ALADINO E LA LAMPADA MAGICA
Teatro San Leonardo (Viterbo)
Teatro di Figura
Vincitore del Premio Nazionale 2004 “Silvano d’Orba ai bravi burattinai d’Italia”
Lo spettacolo, di e con Augusto Terenzi, narra la storia di Mustafà. Un mercante che per vendere la sua merce attira l’attenzione della gente raccontando una storia. Tra le tante cose che ha sul banco c’è anche una… Lampada Magica! Chissà se questa lampada può veramente esaudire i desideri degli uomini che la posseggono?
La storia viene narrata da un attore burattinaio che alterna il racconto narrato con l’azione dei burattini. Il banco del mercato è la baracca, la scena sono le mercanzia di Mustafà, che diventano… il Palazzo Reale… la città di Baghdad…

Sabato 9 luglio 2005
21,30 VIAGGIO ORGANIZZATO
MANICOMICS Teatro (Piacenza)
Teatro d’attore
“Viaggio Organizzato ” è la parodistica storia di tre turisti di un viaggio organizzato, come ormai se ne vedono tanti; all’esplorazione del pianeta della loro fantasia, grazie alla quale, con l’aiuto di pochi oggetti, si permettono di irridere il mondo vero e la sua realtà.Tutto ciò che occorre sulla scena viene di volta in volta creato con oggetti di uso quotidiano. Lo spettacolo e’ quasi totalmente privo di parole e si sviluppa attraverso l’uso di musica, oggetti, situazioni comiche e azioni fisiche.
“Viaggio Organizzato” e’ stato rappresentato in festivals e rassegne teatrali in Italia, Spagna, Portogallo, Polonia, ex Unione Sovietica, Svizzera, Francia, Germania, ex-Yugoslavia, Olanda, Belgio.
22,30 “…UN 1%…”
CIRCO CIRCACHO (Argentina)
Teatro Circense
I CIRCO CIRCACHO ci sorprendono con immagini e virtuosismi di giocoleria, con acrobazie da lasciare a bocca aperta, con un entusiasmante numero di clave infuocate accompagnato dal battimano del pubblico, con la femminilità, la grazia e l’abilità di Gabriela Corbo in esercizi d’equilibrio a 6 metri d’altezza! Ma soprattutto ci coinvolgono e ci affascinano con il calore e la solarità tipica dei paesi sudamericani.

Per informazioni
I LUNATICI
Via Torino, 1 - Nole (TO)
Tel. 011.929.04.77
E-mail: info@ilunatici.it - www.ilunatici.it
SITO UFFICIALE DELLA MANIFESTAZIONE:
www.lunathica.it

Link correlati