Questo sito contribuisce alla audience di

Ravello Festival 2005

Domenica 7 agosto, CineMusic e Premio ClipMusic

A partire dall’edizione 2005, la Sezione CineMusic del Ravello Festival
dedica uno spazio speciale ai videoclip - Clip Music - con una rassegna a
cura di Barbara Maussier. Dal 5 al 9 agosto, le proiezioni cinematografiche
saranno precedute dalla visione di una selezione di videoclip.

Questa sera la Giuria formata da 19 ragazzi premia alle ore 20.30, sul
Belvedere di Villa Rufolo, il miglior videoclip selezionato da una rosa di
67 titoli, il video vincitore è “Amore impossibile” dei Tiromancino del
regista Lamberto Bava.

Seguiranno la proiezione dei film Neverland di Marc Forster e La 25 ora di
Spike Lee. Nel pomeriggio invece, alle 19.00 sarà proiettato il film La
guerra dei mondi di ByronHaskin.

CineMusic Ragazzi presso il Campetto “Lucibello” di Ravello alle ore 19.45
propone “MUSICA CHE VAI.Sette note a spasso per l’Europa” e si replica anche
lunedì 8 Agosto “IERI, OGGI E DO. MUSICA! Passato, presente e futuro: la
Musica non ha età!” organizzato in collaborazione con l’Azienda Autonoma di
Soggiorno e Turismo di Ravello, direzione artistica di Carlo Torlontano.
Musicisti e protagonisti dei due originali appuntamenti saranno I Solisti
dell’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia vincitori del Premio Abbiati 2005
per l’intelligente attività didattica con la quale hanno saputo offrire
un’ampia scelta di proposte musicali rivolte ai giovani di varie fasce
d’età. Si tratta di due simpatiche lezioni-concerto, ogni bambino avrà la
possibilità di interagire per tutto lo spettacolo coi musicisti in scena e
riceverà in regalo uno strumento musicale da suonare insieme a loro.
L’ingresso è libero. Alle ore 21.oo seguirà la proiezione del film Shark
Tale un cartone entusiasmante arricchito dal doppiaggio di attori famosi.

La sera del 5 agosto sul meraviglioso palco del Belvedere di Villa Rufolo
sono stati assegnati i Premi Ravello CineMusic 2005, attribuiti da una
giuria internazionale presieduta da Nicola Piovani e formata da Valerio
Caprara, Lukas Kendall, Riccardo Milani, Massimo Privitera e Lina Wertmuller
alle migliori colonne sonore di Cinema e di Fiction:

* Migliore colonna sonora italiana: “Ma quando arrivano le
ragazze” - Riz Ortolani
* Migliore colonna sonora europea: “Neverland. Un sogno per la vita” -
Jan A.P. Kaczamarek
* Migliore canzone originale: “Manuale d’amore” - Paolo Buonvino per
“Note loire”
* Migliore colonna sonora fiction italiana: “Orgoglio. Secondo
capitolo” Stefano Mainetti
* Miglior Tema Fiction Italiana: “Il cuore nel pozzo” Ennio Morricone