Questo sito contribuisce alla audience di

Evento ZeroTre – Corpus 1 di ZeroTre

Clusone, Galleria Dell'Orologio

Venerdì 19 agosto ecco i primi arrivi verso sera a Ponte Nossa. Sono i carissimi Claudio Fusai, la moglie Rosa e la figlia Irene. Franca prepara una pasta al pesto e mentre si mangia ricordiamo con piacere il meeting di Creativa di Rignano sull’Arno, curato dallo stesso Claudio e da Franco Piri Focardi con l’aiuto di Rosa, Irene e molti altri amici, giunto alla 6° edizione.Una visita al mio studio e poi la famiglia Fusai si ritira per la notte nel loro camper, con il quale durante la giornata ha visitato il lago Sebino e una puntata su Montisola. Alle ore 7 di sabato 20 sveglia e partenza per Clusone, bella cittadina con il centro storico medioevale, con testimonianze della occupazione da parte della Repubblica Veneta. Sulla facciata della chiesa dei Disciplini si trova l’affresco della Danza Macabra, allegoria della morte, genere pittorico tra i più importanti d’Europa dipinto nel 1493, e nella piazza centrale si trova il palazzo del Municipio costruito nel 1008 con la maestosa facciata tutta affrescata e sulla sua torre un grande orologio. Proprio di fronte alla torre dell’orologio si trova la Galleria dell’Orologio, piccolo spazio, ma tra i pochi privilegiati a trovarsi in quella stupenda piazza dirimpetto all’incredibile orologio planetario realizzato da Pietro Fanzago nel 1583.
Incontriamo Tiziana Morstabilini ( TITTI ) artista simpatica e soprattutto grande collaboratrice e coordinatrice di questo progetto. Arrivano Thomas Dylan musicista e la sua compagna Loretta per dare un aiuto. Tutta la mattinata è passata nella preparazione per l’impianto audio con la collaborazione della
Pro Loco.La pioggia incessante ci costringe ad ignorare la situazione meteo con battute ironiche divertenti.
Arriva l’architetto pittore Paolo Caranci di Clusone , anche lui collabora con la telecamera, il quale non riesce a fingere confessando una certa tachicardia. Verso le ore 12.00 arrivano sotto una pioggia battente tutti i partecipanti bagnati fino all’osso ma fortunatamente con spirito allegro e felici di incontrarsi a Clusone. Nella Galleria sede del Gruppo dell’Arte di Clusone io, Franca e Titti in settimana avevamo allestito alle pareti tutti gli stampati, poster e documenti riguardanti la nascita e la storia del movimento per l’arte effimera ZEROTRE sin dal 2003 e della formazione CORPUS 1 di ZEROTRE.
Mentre il video manda le immagini di Meeting e Festival di performances, panini e frutta preparati da Franca e Titti spariscono velocemente. MIRACOLO ! MIRACOLO !!! MIRACOLO !!!!!!!
Alle ore 14.00 circa il cielo improvvisamente si schiarisce e le nuvole si aprono lasciando posto ad uno splendido sole. I nostri visi si illuminano soddisfatti con grandi sorrisi perché le azioni si svolgeranno nella piazza dell’Orologio che nel frattempo asciuga. Alle ore 15.00 esatte molte persone iniziano a frequentare la piazza e Franca, con slancio, molto determinata e soddisfatta per come si sta mettendo la situazione, inizia a presentare con il microfono gli interventi e le performances. Molto pubblico si sistema sulle poltroncine della Pro Loco attento a ciò che potrà scaturire dalle proposte di questi artisti dell’area sperimentale e del Movimento Arte Effimera. Il programma si svolge iniziando con un intervento musicale e di seguito tutte le altre azioni molto variegate e di notevole qualità artistica.
THOMAS DYLAN cantautore - chitarra e voce
BRUNO SULLO coming back home
ANNA BOSCHI lifthing
GIANCARLO E ROSSELLA PUCCI l’opera d’arte sono io…. e quello che ne consegue
EMILIO MORANDI art boom
BRUNO CAPATTI petrus
PAOLO BOTTARI l’arte suggerita
DINO SILEONI E FOSCO babbo cane portato al guinzaglio da figlio cane
CLAUDIO E IRENE FUSAI cantautore - musica e danza
ALBERTO GALLINGANI quotidianità
ATTILIO FORTINI a!!! l’amour
I SANTINI DEL PRETE 0 3 gioco collettivo
FULGOR SILVI elogio dell’assenza
MAURO ANDREANI progetto per noi
Queste le performances di musica, danza, azioni poetiche, minimali, riflessive, body, post fluxus, di alta qualità seguite da un folto pubblico con molto interesse. Erano presenti noti mailartisti a Clusone, giunti per salutare gli amici del network tra i quali Adriano Bonari, Maurizia Carantani, Linda Pelati.
Al mattino di domenica 21 alla Galleria dell’Orologio si sono riuniti gli artisti del CORPUS 1 di ZEROTRE per discutere e programmare il futuro del movimento con proposte operative.
Doveroso ringraziare il Gruppo Festival dell’Arte di Clusone
Lo studio GRAFIGEA di Paola Galbiati
L’Assessore alla Cultura di Clusone Mino Scandella
La Pro Loco di Clusone
L’ostello Casa dell’Orfano nella pineta di Clusone
IMPACTO ristopab pizzeria Rovetta
Rimarrà come ricordo dell’evento di Clusone la T-SHIRT donata dal Gruppo Festival dell’Arte di Clusone a tutti gli artisti. (di Emilio Morandi Artestudio Ponte Nossa)