Questo sito contribuisce alla audience di

Animare Animando

Merende con il cinema

Iniziative didattiche dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona

La sezione didattica dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona ha ideato un nuovo ciclo di incontri dedicati ai bambini dai 6 agli 11 anni, intitolato Animare animando – merende con il cinema, per imparare cose nuove, divertendosi insieme ad amici, al di fuori dell’orario scolastico.
Sono previsti quattro incontri da gennaio ad aprile organizzati presso il Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri, durante i quali i bambini partecipanti potranno cimentarsi nella realizzazione di “sequenze cinematografiche” attraverso il gioco, la fantasia e le abilità di ciascuno.
Ogni incontro inizierà con una merenda offerta dalla ditta Bauli di Verona e la visione di brevi cortometraggi d’animazione d’autore, o di cortometraggi realizzati da bambine e bambini durante precedenti laboratori.
L’obiettivo degli incontri sarà quello di accompagnare i giovani partecipanti alla conoscenza e alla costruzione di giochi ottici e macchine del precinema, per scoprire il passaggio dall’immagine fissa a quella in movimento e acquisire conoscenze cinematografiche “storiche” e “scientifiche”, stimolando la manualità di ciascuno e la coordinazione oculo/motoria, ma soprattutto divertendosi assieme a nuovi amici.
Durante il primo incontro intitolato “Fantasmagorie: dall’ombra ribaltata al disco magico”, che si terrà il prossimo 27 gennaio, i partecipanti si cimenteranno con la scatola fotografica: rudimentale macchina fotografica, con la quale i bambini e le bambine potranno vedere come l’immagine si impressiona su una superficie (la pellicola, un foglio sensibile, l’occhio umano) in modo ribaltato. Quindi costruiranno assieme il taumatropio inventato da Johonn Ayrton Paris nel 1826: la macchina del precinema che permetterà di dimostrare la persistenza delle immagini sulla retina e la sovrapposizione di due immagini.
Comune di Verona
CdR Cultura
045 8077391
www.comune.verona.it
Prenotazioni obbligatorie e informazioni dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, tel 045 8000466 / tel e fax 045 8000804; Info@spazioaster.it.
www.didamusei.it