Questo sito contribuisce alla audience di

Gonna Ombrello

Siamo in periodo di Carnevale e , per risparmiare sulle spese , sarebbe utile farsi da sè i costumi utilizzando anche e perchè no? stoffe di ombrelli rotti!

Ecco la foto di una gonna…ombrello , realizzata qualche anno fa .
Mi rincresceva gettar via l’ombrello , di ottima fattura , ma che ormai  era diventato inservibile , così ho pensato di togliere la bella  stoffa fiorata  di  satin lucido .
Dopo aver rimosso il tessuto dalla parte metallica   ho realizzato  una vera e propria gonna  utilizzando , come chiusura  , la strisciolina  di stoffa con bottoncino a pressione che serviva  prima per richiudere l’ombrello .

Idea e realizzazione di  Maria Rosaria Longobardi

Maria Rosaria,  insegnante di scuola primaria,  si diletta a scrivere racconti in prosa e rima ed a realizzare giochi di enigmistica, in particolare cruciverba ed anagrammi sui nomi.

Ha pubblicato “Favole in fiore… fior di favole” (Ed. La Mongolfiera) e sta per dare alla stampa un secondo libro.

http://guide.supereva.com/letteratura_gastronomica/interventi/2006/01/239737.shtml

Argomenti