Questo sito contribuisce alla audience di

Adagio affettuoso appassionato

Mostra fotografica in occasione di ArteFiera Bologna 27-30 gennaio 2006

Suoni, strumenti, amici e musicisti

foto di
GIUSEPPINA CALTAGIRONE

Museo Internazionale e Biblioteca della Musica, Bologna
venerdì 27 gennaio 2006, ore 17,30

La bellezza della musica raccontata attraverso le immagini.: questo il senso della mostra fotografica di Giuseppina Galtagirone che si inaugura al Museo della Musica di Bologna venerdì 27 gennaio alle ore 17.30

Fotografie, esposte in grande formato, che raccontano il lavoro di straordinari musicisti come Andrea Lucchesini e Enrico Dindo, diretti dal violinista Bobby McDuffie, mentre dannno vita al Rome Chamber Music Festival all’Accademia Americana di Villa Aurelia a Roma. Ritratti che raccontano frammenti d’arte: mani che sfiorano corde di preziosi violini o corrono lievi sulla tastiera di un pianoforte.

Come una perfetta orchestra, , riesce a combinare più voci: la location, una villa settecentesca in cima al Gianicolo e il contesto artistico, un festival che da due anni propone alcuni tra i migliori interpreti internazionali di musica da camera.

E poi il colpo d’occhio particolare, personalissimo, familiare di Giuseppina Caltagirone che ha scelto il bianco e nero, per non disperdere l’intensità dei toni. Come scrive Beppe Scaraffia nel testo introduttivo del catalogo. .

< Le immagini del festival, – afferma l’autrice - sono stampate nel mio cuore; con il mio lavoro ho cercato di fermare le emozioni di un’esperienza molto speciale in grado di fondere i diversi piaceri di accostarsi al bello, alla musica, all’arte >.

Giuseppina Caltagirone è nata a Roma. Ha vissuto per molti anni a New York dove si è laureata in filosofia alla Columbia University e ha studiato fotografia all’International Center of Photography. Il suo soggetto preferito sono da sempre i volti dei bambini. Per Cinecittà ha realizzato ritratti di molti attori: tra i più famosi, quelli del regista Martin Scorsese e dell’attrice Lauren Hutton.
E’ sposata, ha tre figli e attualmente vive a Roma.
ADAGIO AFFETTUOSO APPASSIONATO
libro fotografico di Giuseppina Caltagirone
Art direction Angelo Bucarelli
Grafica Alessandro Senni
Testi di Giuseppina Caltagirone e Giuseppe Scaraffia
(pp.100, euro 20) Artemide Edizioni, Roma

Sede Mostra
Museo Internazionale e Biblioteca della Musica
Palazzo Sanguinetti – Strada maggiore 34, Bologna
Dal 27 gennaio al 26 febbraio 2006 ore 10.00-17.00
Ingresso libero previo ritiro del biglietto gratuito in biglietteria