Questo sito contribuisce alla audience di

Toni Thorimbert

Carta stampata

un libro e una mostra per celebrare 30 anni di fotografie per i giornali

Nepente Art Gallery, Milano

23 febbraio – 1 aprile 2006

Inaugurazione mostra: mercoledì 22 febbraio, ore 18.30
Presentazione libro: mercoledì 22 febbraio, ore 19

Toni Thorimbert, reporter, ritrattista e oggi affermato fotografo di moda e art director, presenta Carta stampata. Una mostra e un libro di fotografie pubblicate sui più importanti quotidiani e riviste nazionali e internazionali, per raccontare il suo percorso di autore e trent’anni di attività nel mondo della comunicazione.

Nella mostra, alla Nepente Art Gallery di via Volta 15 a Milano, saranno esposte le stampe originali, datate e firmate dall’autore, riprodotte nel volume che verrà presentato il 22 febbraio 2006.

Carta Stampata rappresenta la carta dei quotidiani, dei settimanali e dei mensili con cui Thorimbert ha collaborato, ma anche la carta fotografica su cui sono impresse le sue immagini. Grandi ritratti e straordinarie fotografie di moda che testimoniano non solo la costante vitalità creativa dell’artista, ma – in una relazione quasi simbiotica – anche l’evoluzione dell’editoria, i mutamenti del gusto e l’avvicendarsi dei protagonisti sulla scena mediatica dagli anni Settanta a oggi. Con molti esemplari unici e vintage, la mostra sarà un’occasione per entrare in vivo contatto con il percorso creativo dell’autore.

Il libro è diviso in due sezioni: nella prima, in ordine sostanzialmente cronologico, una carrellata di immagini prodotte per l’editoria dal 1977 a oggi. Numerosi i ritratti di personaggi famosi: dal mondo della moda, come Giorgio Armani, Monica Bellucci, Roberto Capucci, Linda Evangelista e Gianni Versace, al mondo dell’arte, come Alighiero Boetti, Keith Haring, David Hockney, Paloma Picasso e Mario Schifano; dal mondo della musica, come Jovanotti, Vasco Rossi e Demetrio Stratos, al mondo del cinema, come Victoria Abril, Asia e Dario Argento, Maria Grazia Cucinotta, Isabelle Huppert, Rupert Everett, John Malkovich e Silvester Stallone; dal mondo del design, come Ettore Sottsass, al mondo della letteratura, come Inge Feltrinelli, Indro Montanelli e Alberto Moravia.

Nella seconda parte, corredati da una ricca serie di riproduzioni delle pagine pubblicate, trovano spazio i testi critici, che situano il contributo di Thorimbert nella storia e nell’evoluzione dell’editoria periodica italiana e internazionale, firmati da Giovanna Calvenzi, Maria Luisa Frisa e Filippo Maggia, curatori anche della mostra, Andrea De Carlo, Giusi Ferrè, Paolo Pietroni, Greg Pond, Bruna Rossi e Lorenzo Jovanotti.

Con il patrocinio della Camera Nazionale della Moda Italiana.

Toni Thorimbert inizia a fotografare giovanissimo, documentando le tensioni sociali e politiche degli anni Settanta. Negli anni Ottanta, la sua stretta collaborazione ai più innovativi periodici dell’epoca, come Max, Sette e Amica, è fondamentale per definire il nuovo standard visivo di quel periodo. Gli anni Novanta segnano la sua maturità come autore: cura la mostra “Immagini dal mondo interno” agli Incontri Internazionali di Fotografia di Arles del 1998, una mostra che diventerà un importante punto di riferimento stilistico per un’intera generazione di giovani fotografi. Di quegli anni anche la sua consacrazione a livello internazionale con collaborazioni a Details, GQ, Mademoiselle, Wallpaper e con la realizzazione di note campagne pubblicitarie.

Il suo lavoro è stato esposto in numerose mostre personali e collettive in Italia e all’estero.

NEPENTE ART GALLERY

Via Volta 15, Milano – tel. 02-29008422 – sito: www.nepente.com

Orari: Martedì-Sabato 15.30-19.30.