Questo sito contribuisce alla audience di

Andersen Contemporaneo

Le fiabe dello scrittore ottocentesco riviste con lo sguardo del Duemila

Accodandosi alle celebrazioni per i duecento anni della nascita dello scrittore danese Hans Christian Andersen, tra i massimi esponenti della letteratura favolistica di tutti i tempi, il dipartimento di Illustrazione dell’Istituto Europeo di Design di Milano ha voluto apportare uno speciale elemento di novita’.

Questa volta i famosi testi di Andersen, cosi’ tipici della societa’ e della cultura dell’Ottocento, sono stati affrontati visivamente catapultandoli per quanto possibile nel mondo contemporaneo.

Essenziale, a tale proposito, e’ stata la sensibilita’ espressiva, oltre che esistenziale, delle giovani studenti-artiste che si sono cimentate nell’impresa.

A tutte era stato richiesto di affrontare la trasposizione in due tempi e in due modi, idealmente collegati tra loro: con un’immagine quadrata, come classica illustrazione, e con un qualcosa che dall’illustrazione uscisse, in tre dimensioni, per entrare anche fisicamente nella realta’ di chi osserva.

In bilico tra il passato di chi scrisse e il presente di chi legge, ecco dunque una serie di nuovissime interpretazioni del mondo anderseniano, che di quelle atmosfere sanno ricreare con molta fantasia le strane magie.

Le opere in mostra sono di: Valentina Bidoglia, Danila Cannizzaro, Marianna Fulvi, Francesca Gallina, Valeria Giordano, Mariaelena Mazzon, Ce’line Meisser, Simona Meisser, Anna Parini, Valentina Pastorino, Elena Prette, Michela Rezzoagli, Cinzia Sileo, Sara Stefanini, Luisa Valenti, Chiara Vercesi, Olimpia Zagnoli.

La cura del progetto e’ di Ferruccio Giromini e Annalaura Cantone.

Per l’Istituto Europeo di Design, l’organizzazione e’ di Daniela Brambilla e Alexandra Grosse.

Inaugurazione: 25 febbraio, ore 17.00

Centro Congressi Medioevo
Via Lucini 4 - Olgiate Comasco
Ingresso libero