Questo sito contribuisce alla audience di

Magie al Borgo San Giorgio

Musica e TeatrodiStrada

Associazione “Feste in Costa” con il patrocinio di RegioneLombardia
Assessorato Culture, Identità e Autonomie

Provincia di Bergamo Assessorato alla Cultura

presenta Magie al Borgo San Giorgio

Musica e TeatrodiStrada

Costa di Mezzate 21 22 23 aprile

Stupore, suggestione e imprevedibilità si intreccieranno per tre giorni di festa e spettacoli. Musica, teatro di strada, danza e circo contemporaneo saranno i protagonisti della manifestazione grazie ai numerosi artisti provenienti da Europa e Sudamerica. Performance, animazioni e degustazioni gastronomiche si alterneranno lasciando spazio a sorprendenti esibizioni create appositamente per l’evento con la collaborazione di più artisti, a partire dalla serata di apertura dove un’unico spettacolo itinerante vedrà in scena trampolieri, acrobati, percussionisti e giocolieri in una suggestiva atmosfera surreale. Non mancheranno le sorprese nei giorni seguenti dove virtuosismi circensi, danze, humor e calore latino verranno interrotti dall’imprevedibile comparsa di personaggi spiazzanti e dirompenti. In chiusura torneranno protagonisti i trampoli con una festosa parata e un poetico spettacolo che coinvolgeranno ogni spazio e persona presenti al festival.
Nato in occasione della festività di San Giorgio (patrono di Costa di Mezzate) e giunto alla VI edizione oggi Magie al Borgo si rinnova confermandosi un festival di rilievo europeo in grado di rappresentare una riconquista culturale di spazi e tempi a misura d’uomo per una festa della collettività. Un appuntamento imperdibile per il pubblico (sino a trentamila presenze nelle scorse edizioni) e la comunità locale, da sempre coinvolta nella realizzazione dell’evento e in attività collaterali (laboratori di teatro e danza). L’associazione “Feste in Costa”, ente promotore che unisce le associazioni di volontariato del paese e l’amministrazione comunale, ha ottenuto per l’evento il patrocinio della Regione Lombardia (Assessorato Culture, Identità e Autonomie) e della Provincia di Bergamo (Assessorato alla Cultura).

Vie, corti e piazze del borgo antico di Costa di Mezzate, un centro poco distante dalla città di Bergamo e situato all’imbocco della Val Cavallina. Aggrappato al colle e aperto alla pianura il paese offre scorci suggestivi su cui domina l’imponente castello medievale risalente al XII secolo. Il centro storico, reso interamente zona pedonale, ospiterà gli spettacoli in corte Rasetto, piazzetta Torre, piazza Nobili Zoppi, via Camozzi, piazza XXV Aprile e piazzale Municipio.

ARTISTI - SPETTACOLI
Bilicoteatro - Parata (Italia / http://www.bilicoteatro.org)
Apparizioni e scomparse di figure misteriose e musiche surreali, una parata di personaggi spiazzanti. Sul confine di un teatro che diventa danza e di uno spettacolo di strada che imita il circo, un continuo intreccio di trampoli e corpi contorti trasformano la danza in virtuosismi acrobatici.

Tobarich Duet - Duo acrobatico (Chile / http://www.tobarich.cl)
Equilibri al limite dell’impossibile. Forza e agilità perfettamente sincronizzate. Uno straordinario duo di enigmatici acrobati, maestri del “mano a mano”.

Les Frères Duchoc - Grosse Pression (Francia / http://www.duchoc.com)
Due uomini orchestra e un solo strumento. I fratelli poliritmici ci travolgeranno con musica percussiva di ogni genere creata con voce, mani, piedi e sopratutto il “Duchophone”, uno straordinario “pavimento sonoro” creato da loro. Il tutto con un pizzico di humor e rigorosamente dal vivo.

Rital Brocante - Il merlo ha perso il becco (Francia)
Sapete da dove venite? E lo sapete dove siete? Uno spettacolo sulla ricerca di sé, della ragione della propria esistenza, della strada che ciascuno di noi è destinato a percorrere. Uno spettacolo dove le coordinate spaziali vengono annullate ed i punti di riferimento del teatro tradizionale esplodono in mille direzioni: l’occhio dello spettatore assiste incredulo alle “evoluzioni narrative” realizzate dai corpi plastici. In ascesa e discesa, si intrecciano, schivano, fondono, legano. Corpi, precisi come ingranaggi, catene infinite che infrangono limiti e barriere, pareti e prigioni. Poesia del corpo.

Ruinart - Bolle (Italia / http://www.ruinart.it)
Un’animazione teatrale di forte impatto che fa entrare il pubblico d’ogni età in una sarabanda di sorprendenti giochi con giganteschi e leggeri giocattoli ad aria. Cubi, mortadelle e dischi volanti, serpenti da cavalcare e spaghetti pieni d’aria, rulli da abitare e mongolfiere per sognare libereranno da ogni resistenza anche i più timorosi.

Malasangre5 - Street flamenco (Spagna / http://www.malasangre5.com)
Coinvolgente energia latina, fascino e humor per un ensamble di flamenco tutto al femminile. Suonano (chitarra, cajón e nacchere), cantano e danzano proponendo rumbas, sevillanas e bulerías.

FoolPool - Gentlemen/Quassler (Germania / http://www.foolpool.de)
Gentiluomini… o guardie del corpo molto particolari, fuori dal comune e fuori misura?
Un paio di turisti marziani alla scoperta del pianeta terra. Curiosi e eccentrici, tenteranno di comunicare nel loro linguaggio… o di immortalare il momento del vostro incontro…

Freak Clown - Andemm (Italia / http://www.teatrodelcacao.it/freakclown)
Dimenticatevi i nasi rossi, le scarpe lunghe, le bretelle, le parrucche colorate, la musica da circo… ma non giocoleria, equilibrismo, acrobatica, musica e clownerie surreale. Una coppia annoiata che non è in grado di lasciarsi, due lavoratori che non riescono a licenziarsi.

Big Ben - The Great Escape (Francia-Inghilterra / http://www.ahahah.net)
Un piccolo franco-inglese (una rara razza antipatica a se stessa) che è un concentrato di acrobazia, manipolazione del fuoco e follia incontrollabile. Per fermarlo dovrete incatenarlo o avvolgerlo nella plastica, ma non è detto che funzioni…

Daniela&Marcello - Danza sul filo e tango acrobatico (Germania-Italia / http://www.danielamarcello.com)
Il violinista suona con lei e per lei. La funambola danza con lui, avvinghiandosi a lui e in equilibrio precario su una fune. Un tango passionale che diventa ironica acrobazia. Poesia e virtuosismo in uno stile unico.

The Primitives - Cook It/Wash It (Belgio / http://www.primitives.be)
Tre cuochi in impeccabile divisa bianca trasformeranno una semplice ricetta in una comica celebrazione culinaria della vita piena di percussioni, canti, olio d’oliva e uova. Buon appetito!
Tre truffatori in cerca di facili guadagni. Con il loro virtuosismo musicale, le loro abilità coreografiche e i loro magnetismo animale cercheranno di convincervi ad entrare in affari con loro. Fate attenzione!

Carnage Productions - S.W.A.T. (Francia / http://www.carnageproductions.com)
Il più improbabile commando di “corpi speciali” in una demenziale ed acrobatica missione impossibile, ma solo per loro… L’obbiettivo? Trovare un problema ad ogni soluzione. Siete in pericolo? Chiamate qualcun’altro!

Bängditos Theatre - Guardian Angels (Germania / http://www.baengditos.de)
Pompieri che giocano col fuoco. Lo amano così tanto che dove non c’è… lo appiccano! Una catastrofe!!! Pirotecnica, grottesca, esplosiva. Da brividi. Da pelle d’oca, ben cotta…

Teatro Necessario - Clown in Libertà (Italia / http://www.teatronecessario.it)
Concerto continuamente interrotto dalle divagazioni comiche dei musicisti o spettacolo di clownerie ben supportato dalla musica? Tre clown si ritrovano senza capocomico… Che fare? Innanzitutto cercare un pubblico.

Adrian Bandirali - Antidoto Lento (Argentina / http://www.antidotolento.com)
Un contenitore infinito e sempre aperto di storie. Pezzi brevi poetici, ironici, surreali e a volte duri, che costringono alla risata tentando in ogni caso di elevare i sentimenti. Personaggi stralunati e grotteschi animati da un singolare burattinaio.

Oplas Teatro - C’era una volta… un lago dei cigni (Italia / http://www.oplasteatro.com)
Mentre nella corte del castello si celebra l’addio al celibato del Principe, alcuni giovani trasformati in cigno dal maleficio di Rothbart aspettano il giorno della loro liberazione. Solo il sopraggiungere di un vero eroe - il Principe! - potrà ridargli coraggio, virtù e speranza in una nuova vita.
Un’inattesa versione del famoso balletto a cui si ispira. Il collettivo di trampolieri-danzatori racconta con la danza ed il teatro di strada una poetica e bizzarra versione di questo grande classico.
Associazione “Feste in Costa”
via Roma, 19
Costa di Mezzate (BG)
tel 035683399
cell 3349395652
email festeincosta@libero.it