Questo sito contribuisce alla audience di

La poesia si fa nel bosco

4 giugno Festival Quotapoesia, festival di poesia in montagna

Due delle migliori voci poetiche italiane (Patrizia Valduga e Elisa Biagini), due grandi poeti di Barcellona (Eduard Escoffet e Sebastià Alzamora), una giovane promessa della poesia trentina (la ventenne Ariadne Radi Cor), la vincitrice del premio nazionale “Popoli Migranti” (Lidia Amalia palazzolo) e il nuovo recital “pascolare parole, allevare pensieri” di Giovanni Lindo Ferretti: sono gli ingredienti del quarto festival di poesia in montagna Quotapoesia, che si terrà domenica 4 giugno 2006 in Trentino. Nell’antica malga Costa in Val di Sella (Borgo Valsugana) un pomeriggio di versi, performance e musica a cura dell’Atletico Poeti Trento, gruppo che da anni prosegue la ricerca nella produzione più innovativa e seria del panorama internazionale. La manifestazione si svolge in un angolo incontaminato, fra i boschi, accanto al grande percorso di arte nella natura Arte Sella, che da 20 anni raccoglie opere d’arte dei migliori esponenti mondiali. Il programma completo, le biografie degli autori e le indicazioni sulla giornata si trovano sul sito www.quotapoesia.it

Il festival quotapoesia è una produzione Atletico Poeti Trento e Teatro Obliquo
con il sostegno del comune di Borgo Valsugana, Biblioteca Comunale, Sistema Cultura Valsugana Orientale
con il contributo dell’Assessorato alle Attività Culturali della Provincia Autonoma di Trento Fondazione cassa di Risparmio di Trento e Rovereto e dell’Apt Lagorai e Tesino
con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale del Trentino Alto Adige

Il festival quotapoesia è gratuito. Tuttavia l’ingresso all’area di malga Costa e della cattedrale vegetale di Arte Sella, per tutto l’anno, è soggetto ad un biglietto di entrata di 3 euro.

Direzione artistica e segreteria
Atletico Poeti Trento, tel. 340.9666068 - e-mail: info@quotapoesia.it