Questo sito contribuisce alla audience di

Renato Meneghetti

Pitture e sculture

A cura di Achille Bonito Oliva

Per la prima volta a Roma da aprile, Renato Meneghetti sara’ presente con una serie di mostre a cura di Achille Bonito Oliva. L’evento patrocinato dal Comune, dalla Provincia di Roma e dalla Regione Lazio e’ realizzato in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attivita’ Culturali, il Polo Museale Romano, il Comune di Roma e il Dipartimento per i Beni Archivistici e Librari, ha coinvolto quattro grandi sedi: il Complesso Monumentale di Santo Spirito in Saxia, la Galleria Sala 1 nel Santuario Pontificio della Scala Santa, il Museo di Palazzo Venezia, e ora l’Archivio Centrale dello Stato.

Le opere esposte sono state realizzate dal 2001 ad oggi e focalizzano il tema della malattia morale e fisica: dalla dimensione dell’individuo a quella della societa’ attraverso gli esempi terribili della pedofilia e dell’emarginazione, sino alla dimensione globale della guerra come frutto necessario di una economia che ha per fine non l’uomo ma il denaro. E’ forse questa anche la ragione dell’ eclettismo di Meneghetti, che lavora ancora con metodo rinascimentale, con occhio prensile e capace di catturare continuamente nuove suggestioni formali - dall’impegno nella pittura, alla fotografia, alla musica, al cinema alla scultura, al design, alla videoarte - e si avvale per la realizzazione dei suoi lavori di oltre 200 artigiani specializzati nelle piu’ diverse discipline: dall’elettromagnetismo alla lavorazione del gres ceramico, dalla vetroresina ai palloni eliostatici.

Nell’Archivio Centrale dello Stato saranno esposte varie sculture tra le quali i “Paralleli Vertebrali”, grandi ceramiche raffiguranti una foresta di palme pietrificate che ricordano la colonna vertebrale umana ed evocano pire sacrificali e i forni di Dachau e una sezione pittura con circa 50 opere dell’ormai noto ciclo delle Radiografie delle quali Gillo Dorfles ha scritto: “Le radiografie di Meneghetti sono l’unico fatto nuovo nell’arte italiana degli ultimi vent’anni”.

Ufficio stampa mostre Electa
via D. Trentacoste, 7 tel. 02/21563433 fax 02/21563314 elestamp@mondadori.it

Per maggiori informazioni:
Ufficio stampa EQUA: tel. 063236 254 fax 0632110090 info@equa.it

Studio Renato Meneghetti
tel. 336708392 - tel. / fax 0424513313 thecnema@meneghettirenato.191.it

Inaugurazione e conferenza stampa a cura di Gabriele Perretta: giovedi’ 17 giugno ore 18

Archivio Centrale dello Stato
Piazzale degli Archivi 27 - Roma
Orari: Lunedi’ e martedi’ 15-18, sabato 10-13, domenica chiuso
Biglietto cumulativo per le quattro mostre: Intero Euro 10,00, Ridotto Euro 6,00, Gruppi Euro 4,00cad. Biglietto singola mostra: Intero Euro 5,00, Ridotto Euro 3,00, Gruppi Euro 2,00 cad.