Questo sito contribuisce alla audience di

Monocromi verticali

La mostra è il terzo appuntamento del ciclo Osservazione 2006, promosso dall’Associazione Culturale Fuori Centro.

Martedì 4 luglio 2006 alle ore 19,00 presso Studio Arte Fuori Centro, via Ercole Bombelli 22 Roma, si inaugura la mostra Monocromi verticali, curata dall’Associazione culturale Fuori Centro. L’esposizione rimarrà aperta fino al 21 luglio, secondo il seguente orario: dal martedì al venerdì dalle 17,00 alle 20,00.

Trenta sono gli artisti presenti: Minou Amirsoleimani, Renzo Bellanca, Franca Bernardi, Ilaria Boldrin, Antonella Capponi, Dario Cestario, Marzia Corteggiani, Adolfina De Stefani, Gabriella Di Trani, Cosimo Epicoco, Delio Gennai, Paolo Gobbi, Lughia, Massimo Luccioli, Paola Malato, Giuliano Mammoli, Rita Mele, Antonio Menenti, Nicola Pascarella, Guido Pecci, Antonio Picardi, Teresa Pollidori, Alessandra Porfidia, Fernando Rea, Rosella Restante, Alba Savoi, Elena Sevi, Stefano Soddu, Ivano Vitali, Oriano Zampieri, invitati a lavorare su di un modulo dato cm. 40×80 e ad utilizzare il monocromo.

L’idea di partenza non è la volontà di sviluppare una ricognizione sistematica tra i differenti esiti delle prassi creative, sviluppate nei molteplici ambiti di ricerca che caratterizzano la contemporaneità, né il tentativo di mostrare uno spaccato sulle innumerevoli metodologie progettuali ed espressive che caratterizzano inconfondibilmente questi ultimi anni, in cui a dominare è la fluida mobilità dei linguaggi e delle esperienze.

Si spazia quindi dalla pittura alla sperimentazione su materiali eterogenei, il tutto obbligatoriamente circoscritto nella perentoria elementarità della forma rettangolare, scelta come imprescindibile denominatore comune tra le diverse operatività creative, tra le proposte linguistiche spesso molto distanti per formazione e risultati.

L’elemento connettivo tra le opere presenti in mostra è quindi la necessità di utilizzare un solo colore sia pure in tutte le sue sfumature e il formato che combinati tra loro riescono ad esaltare le differenze, le singolarità, le inevitabili diversità di orientamenti, che rappresentano il tessuto vitale della sperimentazione contemporanea.
ArteFuoriCentro
Via Ercole Bombelli 22, 00149 Roma – 06.5578101 – 328.1353083 – fax 06.97252671
info@artefuoricentro.it - www.artefuoricentro.it