Questo sito contribuisce alla audience di

Milo e Olivia in “Klinke”

“C’È DA RIDERE!” 2006 Sauze d’Oulx

Venerdì 4 agosto ore 21,30
Parco Giochi – Via Della Torre
Ingresso gratuito
MILO e OLIVIA in “Klinke”

Cosa potrà mai succedere al confine sottile tra poesia ed euforia se si è in balia degli equilibri più incerti?

Tra scatole, scale e valigie, nel mezzo della monotonia quotidiana, appare il gioco di Klinke: un diablo per brindare, una cascata di calzini, una infuocata discussione con lancio di clave e una tela intrecciata con poetica acrobazia.

Klinke è uno spettacolo che si sviluppa su diversi piani ad altezze differenti. La scenografia è costituita da diversi oggetti che sommandosi l’uno all’altro compongono una struttura solida grazie alla quale vengono compiute evoluzioni altrimenti impossibili in teatro o in strada. Scatole, scale, lampadari, valigie, oggetti luminosi…
Equilibri a 4 m d’altezza, acrobatica su scale in piedi nel vuoto, scalate al cielo su ampi tessuti bianchi, manipolazione di oggetti e verticalismi.

Klinke fonde e sublima le principali arti di rappresentazione (teatro, danza, tecniche circensi) inserendosi nel filone narrativo definito nouveau cirque o circo teatro.
Una forma di intrattenimento capace non solo di tenere adulti e piccini incollati alle loro sedie col fiato sospeso, ma anche di divertire ed entusiasmare un pubblico di tutte le età con personaggi eccentrici e una trama coinvolgente.

Dopo soltanto tre anni di lavoro insieme, Milo e Olivia vantano già diversi successi, tra cui le due partecipazioni al festival del circo contemporaneo di Brescia, Zoomer Antwerpen festival in Belgio, Il festival di Lille e il festival di Strasburgo in Francia, oltre che svariate presenze nei più importanti festival di teatro all’aperto in Italia. Fiore all’occhiello inoltre, la partecipazione a diverse trasmissioni televisive ( Buona Domenica, Non Chiamatelo Circo, Il Duello, Domenica In, Sabato al Circo, Sette Per Uno) e l’ideazione del Party Premiere in onore della prima venuta del Cirque du Soleil in Italia.

Milo Scotton, Spericolato amante del rischio,Milo non si e’ mai accontentato dei gradini bassi della scala… Unico italiano diplomato alla famosa “Ecole Nationale de Cirque” di Montréal in Canada, da cui nascono il famoso “Cirque du Soleil” e il “Cirque Eloize”.
Il suo maggior talento consiste nella polivalenza grazie alla quale diventa alla volta equilibrista, giocoliere, acrobata, danzatore, attore.
In continua ricerca della commistione ultima fra le varie arti di rappresentazione consegue il “Master Degree” in teatro nella “Dell’Arte International Theatre School” in California.
Olivia Ferraris, Figlia d’arte, da sempre espleta i suoi talenti nella pista del circo di famiglia, il “MicroCirco”, nel ruolo di “Domatore delle Pulci” e come porteur nel numero di mano a mano. Dopo un diploma ottenuto all’ “Accademia del Circo” di Cesenatico,
affascinata dalle tecniche di comunicazione, si tuffa tra forme e colori conseguendo il titolo di grafica pubblicitaria. Continua i suoi studi nel circo frequentando un anno di stages intensivi di verticalismo e tessuti aerei in Canada e completa la sua formazione ottenendo il “Master Degree” in teatro nella “Dell’Arte International Theatre School” in California.

Ufficio Stampa Zelig – tel: 011755006 - Gigi Piga: 3480420650 – Email: info@zeligspettacoli.it