Questo sito contribuisce alla audience di

Marcelo Meza

Assemblaggi possibili

Dal 1 al 22 Dicembre, presso il centro di formazione e produzione l’arcobalenodanza, in via Solari 6, si terra’ la mostra ”assemblaggi possibili” del maestro argentino Marcelo Meza - eclettico interprete di corpi in movimento - con il patrocinio del Consolato Generale della Repubblica Argentina a Milano.

Le opere in esposizione - sculture, dipinti, gioielli, oggetti e video-proiezioni - permettono di entrare in contatto con il percorso artistico e l’immaginario di Meza, attento ad oggettivare il movimento in esemplari dove l’arte non viene concepita come una manifestazione confinata all’interno di limiti ben precisi, ma come luogo di sperimentazione e innovazione.

In quest’ottica va letta la scelta di esporre nel centro l’arcobalenodanza, luogo di convergenze artistiche, da sempre impegnato e promuovere la danza come forma d’arte viva e linguaggio in continua evoluzione.

“L’artista parte dalla figura umana per poi sviluppare la sua ricerca in una direzione che va al di la’ del soggetto: la scelta di rappresentare corpi di volta in volta adagiati, in movimento o tesi in evoluzioni dinamiche e sinuose, puo’ essere letta come una sorta di pretesto per sperimentare le tecniche piu’ svariate…” come afferma la critica Domitilla Corsini. Nonostante la sua complessa preparazione accademica, infatti, Marcelo Meza, ‘’si distacca volutamente dalle tecniche tradizionali ottenendo effetti di una creativita’ originale e sorprendente.”

Centro l’arcobalenodanza
via Solari, 6 - Milano

Orario: lunedi’ - venerdi’ dalle 10 alle 22 / sabato dalle 10 alle 15