Questo sito contribuisce alla audience di

Saturarte

XI Rassegna Nazionale d'Arte Contemporanea

A cura di Mario Napoli e Mario Pepe

Con il Patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Genova, Comune di Genova e Consiglio di Circoscrizione 1 Centro Est, s’inaugura nella sede dell’Associazione Culturale SATURA, a Palazzo Stella, sabato 2 dicembre 2006 ore 17.00, la XI Rassegna Nazionale d’Arte Contemporanea Saturarte abbinata al VII Premio Nazionale Saturarte.

Nata nel contesto delle numerose manifestazioni artistico-culturali dell’Associazione Satura, organizzata e mirabilmente portata avanti con passione e professionalita’ dal Presidente Mario Napoli, grazie anche all’importante intervento di critici, giornalisti, ed operatori del settore, la rassegna d’arte contemporanea Saturarte ha potuto cosi’ giungere con straordinario successo al suo undicesimo anno di vita.

La rassegna ha richiesto un notevole sforzo organizzativo ampiamente ricompensato dall’entusiasmo degli artisti, provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero, che vedono ormai Satura come stimolante vetrina espositiva. Grazie quindi a loro e a tutti i sostenitori della manifestazione, e’ stato possibile anche in questa edizione esporre e valorizzare opere inedite di talenti emergenti.

In un momento come questo di grande confusione nei linguaggi, dove il fare artistico non sembra piu’ cosciente delle sue radici storiche, Satura propone una riflessione sulla ricerca rigorosa, che parte dai grandi temi di sempre e apporta contributi personali di approfondimento e di interpretazione con umilta’ consapevole e con grande passione.

Anche se le maglie dei filtri di qualita’ sono state di proposito tenute piuttosto strette, i criteri della selezione sono stati generosamente ampliati per tener conto del contesto attuale dell’arte contemporanea, dove ha luogo una perdita di consistenza e di proporzioni, che annulla le gerarchie e disperde i punti di riferimento tradizionali.

Gli artisti selezionati elaborano e raccontano con passione e abilita’ descrittiva un proprio percorso caratterizzato da momenti di ricerca formale e avvalorato da interpretazioni personali.

Le loro opere, realizzate con le tecniche piu’ disparate dalla pittura ad olio al collage misto, dal digitale alla ceramica, fanno riferimento ad una realta’ artistica collegata alla problematicita’ della societa’ contemporanea. Il disagio di fronte alla prepotenza delle immagini che provengono dai media inducono a elaborazioni che ci riconsegnano figure stravolte o desolatamente frammentarie.

Gli umili oggetti della vita quotidiana vengono recuperati alla percezione cosciente e restituiti ironicamente spiazzati da falsificazioni materiche. La critica alla realta’ si concentra su punti di collasso visivo e di spaesamento temporale. Il paesaggio stesso fa da collante ideologico, realizzando forme astratte, coagulazioni materiche primordiali e figurazioni surreali, attraverso metamorfosi visive di linguaggi poetici. La rassegna diventa un intreccio di emozioni e di mondanita’ che si materializza in un rapporto che continua da ben undici anni, dimostrando che l’arte e’ puro ed inesauribile sentimento del mondo e che la funzione principale dell’artista e’ quella di saperne cogliere la voce eterna. La’ dove manifestazioni nascono e muoiono con lo stesso silenzio, Saturarte si pone come solido punto di riferimento, popolandosi ogni anno di validi artisti che movimentano la vita culturale di Genova con grande ricchezza di identita’ e capacita’ innovative.

Associazione Culturale Satura - Palazzo Stella
piazza Stella, 5/1 - Genova

Orario: dal martedi’ al sabato ore 16.30 - 19.00. Chiuso lunedi’ e festivo