Questo sito contribuisce alla audience di

MuseoBazar

Mostra collettiva

L’evento intende sviluppare un diverso rapporto con l’arte, valorizzando i tratti piu’ autentici dell’artigianato e della produzione artistica, affinche’ non vengano stravolti e dispersi, per diffondere, attraverso un approccio informale, la cultura del lavoro e del saper fare artistico.
Pittura, oggettistica, artigianato etnico, fotografia, vintage, design, libri illustrati, anelli di carta, argenti, bijoux, hi-fi d’arte, abiti e gioielli realizzati con materiale riciclato e giocattoli introvabili.

Come il Suq al-Milh dell’antica citta’ fiaba di San’a, il nostro spazio espositivo si trasformera’ in una sorta di suq (“mercato” in arabo) museale, in cui si potranno ammirare una quantita’ incredibile di oggetti artistici e di opere d’arte.

L’allestimento risultera’ pittoresco e animato dall’arte nelle sue diverse forme; sembrera’ di rivivere misteriose e seducenti atmosfere di civilta’ lontane: dalle pareti lisce agli interstizi, dai punti di giunzione al totem in ferro e vetro.

Gli artisti di Museo Bazar:

Auraviva (artigianato siriano), Andrea Barazzutti (dipinti e cartoni), Paolo Bielli (pannelli), Claudine Bowole Pia (dipinti), Antonio Carli (dipinti), Giorgio Cecchotti (design), Raffaella Ciccia (argenti e dipinti), Raffaella Cesare (argenti), Simone Damiani (fotografia e dipinti), Fabiola Del Toro (bijoux), East & West (artigianato indiano), Elena Ferrini (ceramiche), Tommaso Garavini (dipinti e design), Giulia Garroni (accessori), Daniela Massacci (bijoux di carta), Ida Matera (bijoux), Marco Minelli (hi-fi d’arte), Manolo Morea (disegni e dipinti),Occhio del Riciclone (accessori e abiti con materiale da riuso),Vania Pitotti (argenti), Marco Scola (dipinti e bijoux), Siani Decor (interior design), Paola Ranfi (gioielli), Terre Rare (ceramiche), Marco Sibillio (fotografia), Leonardo Tizi (gioielli e dipinti), Stefania Vecchione (design), Antonio Verdone (dipinti), Ornella Maria Vinti (gioielli).

Arch
Via G. Lanza, 91a - Roma