Questo sito contribuisce alla audience di

Artezoom

Collettiva

Nella prestigiosa sede della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di S. Marino, si inaugura la mostra di Artezoom, tale gruppo di artisti, che gia’ opera da qualche tempo si propone di essere aperto ad ogni intervento, ad ogni proposta artistica.

Pur riferendosi a situazioni e realta’ artistiche individuabili diacronicamente nelle esperienze sviluppatesi negli anni 60/70, sincronicamente assume il presente attraverso la trasversalita’ e la contiguita’ dei linguaggi artistici contemporanei.

Difatti pur rimanendo personalita’ specificamente caratterizzate, si coagula attorno all’idea di gruppo che fluidifica le esperienze trascorse in una trasversalita’ operativa del fare artistico attuale.

L’utilizzo di diverse tipologie espressive quali il video, l’installazione, l’oggetto, la fotografia, caratterizza in senso ampio la attualita’ operativa di Artezoom.

Gli stessi componenti provengono da diverse esperienze che nascono gia’ dagli anni ’60, come Antonio D’Agostino che si muove in ambito performativo precisa una indagine sull’arte attraverso il video, il film, l’oggetto ed il comportamento; Michela Pozzi utilizza il video e la fotografia per esperire sensazioni e memorie attraverso il corpo ed il dato sensoriale; Nico Macina con l’oggetto,il video e la fotografia destruttura il dato analitico-concettuale, individuandone l’aspetto comunicativo ed estetico; Lionice Cola assume il quotidiano ed il marginale attraverso la memoria esplicitando in video, oggetti, installazioni il rapporto con se’ ed il proprio passato; Maurizio Cesarini dichiara attraverso un uso basso e quasi aleatorio dell’oggetto e della tecnologia dell’immagine video e fotografica, una precisa analisi del concetto e della idea di arte; Emiliano Zucchini rilegge e trasmuta esperienze artistiche ed estetiche, sia in senso visivo, che temporale, con il video e l’opera oggettuale.

La mostra quindi si delinea come evento espositivo di grande interesse, sia per le singole ricerche degli artisti presenti, sia per l’assetto teorico del gruppo di artezoom che si pone in precisa controtendenza rispetto alle attuali esperienze contemporanee, nell’adozione di una idea unitaria, ed al tempo una operativita’ aperta a piu’ possibilita’ operative.

La presenza del gruppo nella sede della galleria d’arte contemporanea, conferma le precise intenzione della Repubblica di S.Marino di porsi come luogo privilegiato e propositivo dell’Arte Contemporanea.

Vernissage a invito: 16 dicembre 2006

Galleria Arte Contemporanea Repubblica di San Marino
Via Eugippo - San Marino