Questo sito contribuisce alla audience di

Francesco Bosso

China Crossing

… letteralmente attraversando la Cina da Ovest a Est e’ lo spirito di questo reportage. Immagini che raccontano l’altra faccia di questo grande paese. Il racconto iconografico si veste dello spirito dell’Autore, che attraverso il ricorso della pellicola in bianco e nero, ci mostra le immagini dell’altra Cina, fotografando la realta’ di due Regioni cinesi lo Xinjiang e lo Yunnan.
Qui lo scenario e’ ben lontano dalle immagini dei luccicanti grattacieli di Shanghay, ma l’Autore indaga con il suo obiettivo la vita vera delle Periferie e delle Campagne.

Il fulcro catalizzatore del reportage e’ basato sulla diversita’ delle molte Etni’e che convivono in questo grande Paese. Emergono allo stesso tempo le contraddizioni tra l’immaginario collettivo proiettato dai media e la realta’ della vita quotidiana, asservita alle rigide regole di Pechino. L’impatto visivo genera considerazioni etico-sociali di grande efficacia riflessiva ed emotiva capaci di attivare un eccellente positivita’ culturale e sociale. La produzione fotografica si compone di circa ottanta foto in formato 40 x 50 in bianco e nero stampate su carta baritata alla gelatina d’argento, delle quali l’Autore ha curato personalmente la stampa.

Inaugurazione sabato 23 Dicembre ore 17

Museo Nazionale della Fotografia “Cav. Alberto Sorlini”
via San Faustino, 11 - Brescia
Il Museo e’ aperto al pubblico tutte le domeniche ed i giorni festivi dalle 15 alle 18. Dal lunedi’ al venerdi’ per gruppi, scuole e privati su prenotazione.
Ingresso libero