Questo sito contribuisce alla audience di

Comicon 2007

Blu

Blu come lo spazio fantascientifico, come l’oceano, come l’erotismo, blu come elemento-chiave della stampa tipografica dei fumetti in quadricromia, accanto al Magenta Rosso, al Giallo e al Nero (la celebre sequenza CMYK). Blu e’ il colore della nona edizione di Napoli COMICON, il Salone internazionale del fumetto e dell’Animazione che si svolgerà quest’anno dal 27 al 29 aprile 2007 come di consueto nella straordinaria location del Castel Sant’Elmo di Napoli.

Piu’ di centomila gli spettatori complessivi, ben quindici i Paesi ospiti, svariate le grandi esposizioni di personalità famose ed acclamate dal grande pubblico, come quelle dedicate a Lorenzo Mattotti, Igort, Milo Manara, Enki Bilal, Jose’ Muñoz: dopo otto edizioni di elevato livello culturale e di crescente successo sul piano nazionale ed internazionale, Napoli COMICON cambia data collocandosi dopo il Festival International de la Bande Dessine’e di Angoulême (gennaio) e subito dopo il Salo’ Internacional del Co’mic di Barcellona (aprile), due storici festival europei con i quali le collaborazioni e le sinergie di Napoli COMICON si fanno di anno in anno piu’ intense e proficue.

Il cartellone di Napoli COMICON si arricchisce, come di consueto, con la gara di Cosplay, la mostra Futuro Anteriore che interpreta le nuove tendenze del mondo del fumetto italiano e presenta quanto di meglio si agita sulla scena nazionale, il concorso IMAGO che coinvolge le scuole, gli eventi di ComiconOFF che si svolgeranno al di fuori dalle mura del Castello e che animeranno centri culturali, istituzioni ed enti del territorio regionale. E ancora: anticipazioni e anteprime cinematografiche, grandi ospiti di caratura internazionale, tavole rotonde, incontri con le principali case editrici del settore, mostre tematiche ed eventi espositivi monografici sui maggiori artisti del panorama fumettistico mondiale, all’insegna della potenza metaforica del Blu.

cARToons - comics in contemporary art

Per Napoli COMICON 2007, la Soprintendenza Speciale al Polo Museale di Napoli insieme alla galleria Changing Role presenta:

La consapevolezza che il fumetto sia un’espressione importante della creatività contemporanea e’ testimoniata dall’interesse che grandi musei internazionali come il MOMA - Comic Abstraction: Image-Breaking, Image-Making, 2007, StaatsGalerie Stuttgart - Funny cuts, cartoons and comics in contemporary art, 2004 - Contemporary Arts Museum Houston Texas - Splat Boom Pow! The Influence of Cartoonsin Contemporary Art, 2003- hanno dedicato a questo settore ed in particolare all’influenza che il fumetto ha avuto ed ha tuttora sull’arte contemporanea.
Cartoons si propone di inserire Castel Sant’Elmo in questo trend, offrendo una panoramica sugli artisti contemporanei, dalla Pop art ai giorni nostri, che nella loro ricerca hanno fatto del fumetto il principale strumento estetico e concettuale.

Artisti:
Maddalena Ambrosio
Chio Aoshima
Assume Vivid Astro Focus
V.Dubossarsky & A.Vinogradov
Koichi Enomoto
Fabulouskhate
Mahomi Kunikata
Roy Lichtenstein
Miss Van
MR
Takashi Murakami
Yoshitomo Nara
Antonio Pannullo
Raymond Pettibon
Mel Ramos
Adrian Tranquilli
Ginna Triplett
Nathalie Djurberg
Laurina Paperina
Federico Solmi

INFO: Changing Role - Move Over Gallery +39 08119575958 - infogallery@changingrole.com

Inaugurazione giovedi’ 26 Aprile ore 21

Castel Sant’Elmo
largo San Martino, 1 - Napoli

Argomenti