Questo sito contribuisce alla audience di

FestArt

Festival della videoart

Prende l’avvio venerdi’ 22 febbraio prossimo con la serata di premiazione del concorso dedicato all’ambiente e intitolato “Spazi interiori e della natura” e con le istallazioni performative Audio/Video dei MIDIHANDS. FestArteFestival 2008 e’ un festival che pone ancora una volta in primo piano la ricerca artistica e la sperimentazione aprendo nuovi spunti di riflessione, promuovendo un nuovo modo di fare cultura, che sempre piu’ richiede una presenza partecipata e attiva, muovendo ricerca e pensiero nel pubblico. Un’iniziativa che vede il Patrocinio del Ministero della¹Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e nata con l¹obiettivo di selezionare le migliori ricerche di videoarte proposte da artisti sia italiani che stranieri.

Tema di questa seconda edizione del concorso come si diceva sono le grammatiche visive e poetiche sul tema del rapporto tra Essere Umano e Natura. Otto minuti per raccontare, ciascuno con il linguaggio che gli e’ piu’ proprio, i codici possibili in grado di catturare il profondo e di emozionarci, per muovere dentro un percorso di responsabilità.

La rassegna, dedicata alla videoarte internazionale, e’ il risultato di un¹attenta selezione e valutazione di un comitato formato da esperti del settore della comunicazione e dell¹arte e vede in mostra: 7 video finalisti e 12 fuori concorso. Nel corso della serata-evento e’ previsto il coinvolgimento del pubblico, che fino alla mezzanotte avrà la possibilità di votare il proprio video preferito nella categoria “fuori concorso”.

FestArteFestival presente da 5 anni a Roma, fonda studio e pensiero sull’arte e la creatività umana legata al “bello” e alla “ricerca sull’irrazionale” e si compone di diversi progetti che al loro interno compiono un percorso tematico.

“Estratti D’Essere” - “Visual ID” - “Is The party over?” Sono i titoli dei tre eventi successivi, vincitori del concorso FestArteFestival 2008 che daranno vita al programma dei prossimi mesi. Seppur in maniera molto differente l¹uno dall¹altro, sono tre progetti che centrano l¹attenzione sul concetto di Identità, attraverso esperienze e sensibilità estremamente differenti tentando un approccio ora viscerale e simbolico, ora emotivo, ora di rappresentazione sociale sul concetto di maschera.

Le date previste: 29 marzo per ESTRATTI D’ESSERE
18 aprile per VISUAL ID
23- 24 maggio per IS THE PARTY OVER.

Rialtosantambrogio
Via S.Ambrogio 4 ­ Roma
Ingresso libero

Argomenti