Questo sito contribuisce alla audience di

Nordestcreativo

Un sentito grazie a Maurizio per l'intervista e per l'interesse mostrato per il mio lavoro

La Storia: Nasce il 26 gennaio 2008 quando, confrontando i profili dei professionisti del triveneto presenti su Linkedin con altre realtà italiane ed internazionali, abbiamo notato nei primi:- un numero relativamente basso di contatti;- contatti prevalentemente all’interno della propria azienda o gruppo di lavoro;- pochi endorsements.Molti networks professionali esistono già nel “mondo reale” ma il web 2.0 offre sicuramente possibilità addizionali per la crescita personale e professionale fondata sulla creazione di nuovi contatti e sulla condivisione di idee e progettualità con uno sguardo attento al proprio territorio.

I tre pilastri su cui abbiamo fondato la nostra vision sono:comunicazione, condivisione e creatività.La creatività è un magnifico filo conduttore perché è trasversale a tutte le professioni ed attività. E’ la forza che muove gli aspetti più veri ed esaltanti della nostra vita. E’ la faccia divertente e gioiosa del fare che è prima di tutto un modo di essere.
Nella poesia, nella musica, nel design, la creatività può guidarci verso una soddisfacente espressione delle nostre potenzialità.Definire qualcosa è anche limitarla (de-finire è trovare un limite…); così Nord Est Creativo non vuole limitarsi ad essere un business club di Linkedin. Non abbiamo fatto in tempo ad inaugurare il nostro sito che sono arrivate richieste di adesione da parte di membri di Xing. Così ci siamo resi conto che era opportuno trasformare il gruppo in un network per aprirci ad altre realtà che stavano percorrendo sentieri simili.
Quando più persone che non sono in contatto fra loro hanno la stessa idea significa che l’idea nasce da una reale esigenza. Così quando abbiamo cominciato a trovare sulla rete altre communities di creativi ( First Draft, design people, Succo di melone) non abbiamo potuto fare altro che rallegrarci. Li abbiamo contattati e stiamo attivando gli opportuni canali di scambio. Noi consideriamo Milan-In come un magnifico modello di riferimento. Secondo noi il successo maggiore del Club è quello di creare un momento di incontro tra il mondo di tutti i giorni e quello del web. Proprio per questo abbiamo inserito nella mission del nostro gruppo l’organizzazione di incontri periodici a rotazione nei capoluoghi di provincia in cui i membri possano conoscersi, imparare dall’esperienza degli altri ed attivare nuovi processi creativi.
Nord Est Creativo non è un gruppo locale. Siamo aperti ai creativi, ed aspiranti tali, di tutto il mondo (seconde vite comprese). Ci siamo dati il nome di Nord Est Creativo perché il gruppo è nato in questo territorio e perché il nome evoca in noi voglia di fare, di trovare nuove soluzioni, di rimboccarsi le maniche insieme. Inoltre, in una società sempre più globalizzata, crediamo che sia fondamentale armonizzare culture diverse con valori e tradizioni propri del territorio in cui si vive. Il nostro sito è la voce del gruppo. Abbiamo fatto una scelta coraggiosa dando a tutti i membri registrati la possibilità di inserire senza moderazione i propri contenuti purché siano in linea con i principi di rispetto reciproco e con le finalità del gruppo.
Nord Est Creativo è un gruppo apartitico ma non politicamente neutrale. Poiché riteniamo impossibile parlare di società senza in qualche modo affrontare problemi politici, cercheremo di farlo dando voce a tutte le opinioni e non daremo alcuno spazio alla critica distruttiva ed al puro non senso delle sterili lamentele. Nord Est Creativo supporta i deboli, gli emarginati ed aborrisce qualsiasi forma di discriminazione basata su credo religioso, appartenenza politica, provenienza geografica o pregiudizi simili.(Maurizio Salamone)

http://www.nordestcreativo.it/

Argomenti