Questo sito contribuisce alla audience di

Festival Internazionale di Andria "Castel dei Mondi"

Della follia e di altre visioni, 12^ edizione

Dal 21 al 31 agosto 2008
In programma l’ultimo capolavoro di Peter Brook «Il grande Inquisitore» da Dostoevskij interpretato da Bruce Myers (21 al 24 agosto, Castel del Monte)

Da giovedì 21 agosto fino a domenica 31 agosto 2008 si terrà ad Andria la 12^ edizione del Festival Internazionale di Andria “Castel dei Mondi”, evento internazionale dedicato al teatro, promosso dal Comune di Andria, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e la Regione Puglia, il Consorzio Teatro Pubblico Pugliese e Nuove Sensibilità.

Il tema della nuova edizione 2008 del Festival, ‘Della Follia e di altre visioni’ è dedicato alle nuove forme di circo contemporaneo e alle esperienze di follia nella letteratura e nella drammaturgia. Il Festival si apre sempre più alla creatività giovanile e alla sperimentazione teatrale che convivono con i valori fondamentali acquisti dalla manifestazione nel corso del tempo: la forte identità ed appartenenza culturale al territorio, la levatura internazionale, la produzione di eventi e quindi continuità degli eventi nel tempo, nonché le ricadute sulla comunità e l’allargamento della platea degli spettatori.
Già presentato al pubblico nella settimana di ANTEPRIMA dal 13 al 25 luglio - quindici spettacoli di cui capofila è stato L’ingegnoso cavaliere errante Don Chisciotte De La Mancia con Lello Arena - il FESTIVAL propone, nel periodo dal 21 al 31 agosto, un cartellone di undici importanti rappresentazioni affiancate da un ricco programma di progetti speciali ed eventi collaterali.

Il Festival Internazionale di Andria “Castel dei Mondi” si apre a tutta la città con la quale stringe un forte patto territoriale. Quattro location di grande impatto e suggestione saranno il teatro naturale, all’aperto, da cui poter godere al meglio gli spettacoli del Festival. Innanzitutto il Castel del Monte, a pochi chilometri dal centro urbano, e poi Palazzo Ducale, Chiostro di San Francesco, Chiostro del Seminario Vescovile.

A Castel del Monte si terrà l’appuntamento protagonista del calendario di quest’anno, Il Grande Inquisitore, l’ultimo capolavoro del regista Peter Brook, in programma dal 21 al 24 agosto. Tratto da I fratelli Karamazov di Fedor M. Dostoevskij, lo spettacolo è prodotto dal “Theatre des Bouffe du Nord” di Parigi ed è interpretato dal grande attore inglese Bruce Myers. Sempre a Castel del Monte sarà di scena il 30 e 31 agosto la tragedia dei Cantieri Teatrali Koreja, La passione delle troiane, che coniuga Le Troiane di Euripide con il tema della Passione di Cristo, scegliendo di dialogare con la tradizione grika del Salento.

A Palazzo Ducale di Andria, dal 20 al 23 agosto (in anticipo di un giorno sull’apertura del Festival) debutterà in anteprima nazionale lo spettacolo 100% furioso (prima traccia) di Ricci/Forte, liberamente ispirato all’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto. Lunedì 25 agosto sarà di scena invece la danza e le acrobazie aeree del francese Eric Lecomte che in 9.81 da prova di grande abilità atletica sfidando le leggi di gravità. Ancora un appuntamento dedicato alle performance acrobatiche, mercoledì 27 agosto, con lo spettacolo (Peut-être) del portoghese João Pereira dos Santos, acrobata sulla pertica cinese, e del musicista Guillaume Dutrieux. (Peut-être) esplora le possibili prospettive del corpo e della musica nello spazio. Giovedì 28 agosto debutta a Palazzo Ducale Cabaret 900 ideato e diretto dal gruppo Mali Weil. Tratto da Paparazzi del drammaturgo rumeno Matéi Visniec, lo spettacolo porta in scena quattordici apologhi inventati dal Visniec per raccontare, in assoluta tranquillità, il Giorno della Fine del Mondo. Venerdì 29 agosto è In scena infine, Tanti saluti di Giuliana Musso che invita a ridere per sdrammatizzare il tema della morte. Lo spettacolo porta sul palco tre clown e a loro consegna il non dicibile: il racconto delle paure, degli smarrimenti e delle soluzioni paradossali che mettiamo in atto di fronte alla morte.

Al Chiostro di San Francesco di Andria, venerdì 29 agosto, si avrà il grande ritorno in Italia del duo tedesco Michael Aufenfehn e Hartmut Ehrenfeld che porterà in scena The Best of Habbe & Meik, lo spettacolo già premiato dalla giuria del Festival des Arts Burlesques St. Etienne.

Al Chiostro del Seminario Vescovile di Andria, mercoledì 27 agosto Viaggiatori Viaggianti, il teatro sulle rotte dei grandi viaggiatori in Liguria. Uno spettacolo teatrale in forma di concerto, ideato e diretto da Sergio Maifredi, che si ispira agli scritti in versi e in prosa di celebri viaggiatori e autori liguri che hanno amato e raccontato la Liguria. Giovedì 28 agosto Nicola Eboli presenta invece Come un cane-La noia di Franz: si parte dall’ultima frase pronunciata da Joseph K. nel Processo di Franz Kafka (…come un cane… ). La citazione diventa il leitmotiv del lavoro e la condizione dei personaggi che lo strutturano. Domenica 31 agosto il festival chiude con Valentina Capone che porta in scena SOLE ispirato ad Euripide. Sullo sfondo di Troia in fiamme, le prigioniere di guerra sono alla mercè dei Greci, vincitori con l’inganno del cavallo di legno. Va lentina Capone rivive il dramma di quelle donne lasciate sole in attesa di uomini guerrieri.

Nelle sedi del Festival e in altre location verrà ospitata inoltre la sezione PROGETTI SPECIALI con gli spettacoli: Il ventre di Maradona, Riccardo III di cinque figli, I viaggi della mente, “Sempre gli stessi”, Serata di Musica, Visionario, Hip hop contest, Risarcimento a Pulcinella, Federico II, la pace e i poeti tra le stelle (Premiazione concorso di poesia).

Al Chiostro di San Francesco si terrà infine la rassegna CASTEL DEI MONDI OFF, sezione notturna del Festival (dalle ore 23.30) dedicata a concerti e a sperimentazioni musicali dedicata a un pubblico “notturno”: Schneider Tm (23 agosto), Alessandro Mannarino (26 agosto), Tarwater (27 agosto), Barbara Morgenstern (28 agosto), Atari (28 agosto), Rechenzentrum (30 agosto) e Julie’s haircut feat Sonic Boom (Spectrum) (31 agosto).

Festival Internazionale di Andria “Castel dei Mondi”
Della follia e di altre visioni, 12^ edizione - dal 21 al 31 agosto 2008

Chiostro di San Francesco Comune di Andria, piazza Umberto I
Biglietteria e informazioni - tel. 0883 290226
Area Comunicazione, Accrediti stampa - tel. 0883 290224
Ufficio Cultura - tel. 0883 290292
www.casteldeimondi.it / info@casteldeimondi.it / press@casteldeimondi.it

Ufficio Stampa
Studio Comunicazione DIESSECOM Roma
Via Bolzano 1 - 00198 Roma
Daniele Volterra / mob 346 8616788 / studiodiessecom@tiscali.it
Alan Santarelli / mob 348 4153676 / alan.santarelli@fastwebnet.it