Questo sito contribuisce alla audience di

9' Circuito Off Venice International Short Film Festival

Festival di cinema

Dopo il grande successo dell’ottava edizione, in cui si e’ confermato come il festival cinematografico internazionale, interamente dedicato ai cortometraggi, piu’ importante in Italia e tra i piu’ rinomati in Europa, Circuito Off torna dal 30 Agosto al 5 Settembre 2008 a San Servolo. La sede operativa di Circuito Off e’ stata invasa da 2.606 cortometraggi ed il comitato di selezione ha scelto 82 film da portare in concorso.

Circuito Off Venice International Short Film Festival e’ un evento nato per dare spazio alla creatività emergente di giovani talenti ed e’ cresciuto fino a diventare un punto di riferimento assoluto per il mondo dei film brevi. L’edizione del 2007 ha riscontrato grande successo di critica e pubblico: la Giuria Internazionale ha dimostrato particolare soddisfazione per l’alto livello dei cortometraggi assegnando, oltre ai premi previsti, 13 menzioni e segnalazioni (ben 11 in piu’ di quelle programmate dal festival).

Anche quest’anno ci saranno quattro diversi concorsi, studiati per dare il giusto risalto agli artisti emergenti sia internazionali che nazionali e locali: Off International, Made in Italy, Veneto in Short, Short in Web, piu’ il premio speciale assegnato da CICAE. Inoltre, per la prima volta a Circuito Off il premio Onda Curta: la televisione nazionale portoghese RTP2, attraverso il suo buyer João Garcão Borges, comprerà circa 120 minuti di cortometraggi scelti tra nazionali ed internazionali. Il montepremi complessivo di quest’anno arriverà a sfiorare i 25000 euro, un nuovo record assoluto per il Festival.

La manifestazione, oltre che per la qualità dei film in concorso, ha saputo distinguersi fin dalle prime edizioni anche per la levatura dei propri ospiti. Anche per questa edizione sono attesi personaggi del mondo del cinema di assoluta rilevanza artistica. E’ confermata la presenza di due rappresentanti di The Directors Bureau ( Bucky Fukumoto sarà uno dei membri della Giuria Internazionale), il collettivo di registi operanti tra New York, Los Angeles e Londra, tra cui figurano nomi di spicco come Roman e Sofia Coppola. Ospite della serata inaugurale, per presentare la retrospettiva a lui dedicata, sarà Anton Corbijn, fotografo del mondo dello spettacolo e regista, oltre che di numerosi videoclip di artisti del calibro di U2, Depeche Mode, Nirvana, Rolling Stones, Nick Cave, Red Hot Chili Peppers, anche di Control, suo film d’esordio che nel 2007 ha riscontrato un notevole successo al Festival di Cannes. Altri ospiti di rilievo verranno confermati e annunciati nelle prossime settimane.

Altra grande occasione che il Festival Circuito Off offre ai giovani registi emergenti e’ costituita dal Venice International Short Film Market, l’unico mercato internazionale in Italia interamente dedicato a cortometraggi, video clip e short format. E’ il mercato del futuro in cui la creatività dei registi e il supporto delle nuove tecnologie si legano per incontrare i buyer provenienti da tutto il mondo, invitati a presentare le proprie linee editoriali. Sarà dunque un altro appuntamento imperdibile per i tutti i professionisti del settore, con una video library di 2606 titoli e gli -short film screening- per conoscere le nuove realtà produttive e distributive. Nel programma del Mercato e’ prevista, inoltre, una giornata di dibattiti interamente dedicata all’espressione in breve, il convegno sulla Snack Culture, in cui interverranno aziende di fama mondiale per presentare i loro corti e in cui broadcaster e produttori discuteranno del boom dei video on-line.

Ancora una volta Circuito Off si conferma come un evento innovativo ed indipendente, capace pero’ di attirare un pubblico non necessariamente di nicchia. Tra le sezioni speciali ci sarà, in linea con lo spirito esplorativo del festival, un’assoluta novità: SecondSexe - L’orgasmo al femminile, una rassegna su film erotici, ma con standard innovativi. I corti sono stati girati da sei registe, le quali ci forniranno una visione assolutamente insolita ed originale: quella al femminile.
Un altro interessante spazio di approfondimento sarà la sezione Art Zone, dedicata all’arte e a coloro che lavorano a cavallo dei piu’ vari generi artistici, come teatro, pittura, poesia. Tra gli ospiti di questa sezione spiccano le retrospettive omaggio dedicate a Carloni & Franceschetti e all’artista catalano Frederic Amat.
Nel programma del Festival, inoltre, figurano un omaggio al regista nigeriano Newton I. Aduaka e la presenza dall’Argentina del Festival Internacional de cine gay, lesbico y trans.

Circuito Off e’ pronto, quindi, a sorprenderci ancora una volta con il suo programma ricco di proposte, in cui alle proiezioni dei corti si affiancheranno eventi paralleli di ogni genere, capaci di creare un’atmosfera unica, grazie anche alla splendida cornice dell’isola di San Servolo. E poi le fantastiche feste evento animate da artisti di ogni genere, a cominciare dal QOOB Opening Party, la festa di inaugurazione durante la quale si alterneranno i migliori djs di Mtv e per la quale e’ previsto l’arrivo in isola di piu’ di 4000 persone.

Prodotto e organizzato da Associazione Artecolica
DIRETTORI: Mara Sartore e Matteo Bartoli
VENICE CUBE
Giudecca, 212, Venezia
Tel (+39) 041 2446979 [orario: 9.00-13.00 / 14.00-18.00]
Fax (+39) 041 2446930
http://www.circuitooff.com

Isola di San Servolo, Venezia

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Profilo di kinumeno

    kinumeno

    16 Sep 2009 - 01:58 - #1
    0 punti
    Up Down

    ARCHIVIO DELLA DISLOCAZIONE
    L’archivio della dislocazione documenta il trasferimento continuo di sé.
    Ad ognuno dei partecipanti al progetto è richiesto di realizzare fotografie di sé nel contesto di panorami più o meno noti, esibendo nella mano la cartolina del proprio luogo di provenienza.
    http://dislocazione.altervista.org