Questo sito contribuisce alla audience di

bianchenere

Presentazione del primo numero della rivista d’arte di strada


Gretel Fehr e Antonella Prota Giurleo organizzano la pubblicazione e la distribuzione di una rivista d’arte di strada da diffondere in ambiti artistici e culturali.
La rivista, redatta in mille copie di 28 pagine ciascuna, è realizzata in fotocopie bianco e nero su carta riciclata in formato A5. Avrà uscita semestrale.
In occasione della presentazione del numero uno della rivista saranno esposti tutti i lavori pervenuti sino ad ora.

Informazioni: gretel.f@libero.it - a.protagiurleo@email.it - cell. 340 366866 - 347 0312744
Patrocinio: Città di Corsico
Curatrici: Gretel Fehr, Antonella Prota Giurleo
Grafica: Mirko Bozzato
Musiche: Francesca Bongiomi, violoncello
Letture: Nina Bellomo

Artiste e artisti: ARGENTINA: Gabriela Alonso, Maria Angelica Chamorro,Silvia Lissa, Daniela Mastandrea, Hilda Paz, Alfredo West Ocampo BELGIO: Luc Fierens CANADA: La To Vinh CINA: Chen Li EGITTO: Mohamed Aboud El Naga FINLANDIA Pirjo Heino, Reija Remes, Iria Rentala, Paul Tiilila, Tarja Trygg ITALIA: Anna Aurenghi, Elisabetta Baudino, Giuliana Bellini, Bruno Bordoli, Giannetto Bravi, Maria Amalia Cangiano, Angela Caporaso, Stefania Dalla Torre, anna Rosa Faina gavazzi, Fernanda Fedi, Gretel Fehr, Mavi Ferrando, Anna Finetti, Eliana Frontini, Ornella Garbin, Gino Gini, Giuseppe Insolia, Nadia Magnabosco, Marilde Magni, Elisa Mazza, Gilia Montanella, Nicola Palermo, Antonella Prota Giurleo, Luca Rendina, Antonio Sassu, Stefano Soddu, Antonio Sormani, Celina Spelta, Franco Tripodi, Maria Grazia Zanmarchi NORVEGIA: Jaromir Svozilik OLANDA: Paula Kouwenhoven, Dodog Soeseno SPAGNA: Manoel Bonabal Barreiro, J.M. Calleja, Agustin Calvo Galan, Cesar Reglero Campos, Miguel Jimenez, Isabel Jover URUGUAY: Clemente Padin.

Testo critico di presentazione:
Abbiamo deciso di dar vita ad una rivista d’arte di strada perché
ci piace pensare che arte e strada possano confrontarsi e andare d’accordo
l’abbiamo chiamata bianchenere perchè
ci piace pensare a pagine nelle quali le gradazioni del bianco, quelle del nero e le infinite dei grigi
diano il senso della varietà di pensieri e di saperi
abbiamo scelto di stamparla su carta riciclata perchè
ci piace pensare che cultura e natura possano vivere in armonia

Dario Ballardini, Assessore all’Ambiente di Corsico
Mirko Bozzato, Gretel Fehr, Antonella Prota Giurleo

Luogo: Sala La Pianta. Via Leopardi 7. Corsico (Milano)
Titolo: bianchenere presentazione del primo numero della rivista d’arte di strada
Data: mercoledì 26 novembre alle ore 21
Ingresso: libero