Questo sito contribuisce alla audience di

Art in the Auditorium

Un progetto ideato da Whitechapel Gallery di Londra

Arriva alla GAMeC di Bergamo, martedi’ 2 dicembre, Art in the Auditorium un progetto ideato da Whitechpel Gallery di Londra, che ha coinvolto un pool di curatori di 9 musei e gallerie d’arte contemporanea con lo scopo di effettuare uno screening, una panoramica, dei piu’ promettenti artisti che lavorano con film, video e animazione. 9 istituzioni, 9 artisti e 9 settimane di programmazione negli spazi GAMeC.

Ballroom Marfa (Texas), Fundacion Proa (Argentina), GAMeC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea (Italia); Henie Onstad Kunstsenter (Norvegia), Moderna Museet (Svezia), Kunsthaus Zurich, (Svizzera), The Institute for the Readjustment of Clocks presso the Koç Foundation (Turchia), Whitechapel Gallery (Regno Unito), Ullens Centre for Contemporary Art (Cina), hanno lavorato insieme per creare un network di lavoro ed un circuito espositivo, il risultato e’ una mostra collettiva di 9 artisti allestita nelle 9 istituzioni con modalità espositive differenti.

Ogni luogo espositivo ha scelto un format differente per videoproiettate le produzioni di: Lene Berg, Nathalie Djurberg, Leandro Erlich, Wang Jianwei, Ömer Ali Kazma, Shahryar Nashat, Cornelia Parker, Diego Perrone, Ryan Trecartin.
Presso la GAMeC di Bergamo Art in the Auditorium sarà una rassegna che durerà 9 settimane (dal 2 dicembre all’8 febbraio), ogni settimana una selezione di video differenti animerà due sale della Galleria.

Calendario Proiezioni

dal 2/12 al 8/12
Cornelia Parker - Whitechapel Gallery, Londra
Ömer Ali Kazma - The Institute for the Readjustment of Clocks, hosted by the Koç Foundation, Istanbul

dal 9/12 al 14/12
Cornelia Parker - Whitechapel Gallery, Londra
Ömer Ali Kazma - The Institute for the Readjustment of Clocks, hosted by the Koç Foundation, Istanbul

dal 16/12 al 21/12
Leandro Elrich - Fundacion Proa, Buenos Aires
Nathalie Djurberg - Moderna Museet, Stockholm

dal 23/12 al 28/12
Leandro Elrich - Fundacion Proa, Buenos Aires
Nathalie Djurberg - Moderna Museet, Stockholm

dal 30/12 al 4/01
Lene Berg - Henie Onstad Kunstsenter, Høvikodden
Ryan Trecartin - Ballroom Marfa, Marfa

dal 6/01 al 11/01
Lene Berg - Henie Onstad Kunstsenter, Høvikodden
Ryan Trecartin - Ballroom Marfa, Marfa

dal 13/01 al 18/01
Diego Perrone - GAMeC, Bergamo
Wang Jianwei - Ullens Centre for Contemporary Art, Beijing

dal 20/01 al 25/01
Diego Perrone - GAMeC, Bergamo
Wang Jianwei - Ullens Centre for Contemporary Art, Beijing

dal 27/01 al 1/02
Shahryar Nashat - Kunsthaus Zürich, Zürich

dal 3/02 al 8/02
Shahryar Nashat - Kunsthaus Zürich, Zürich

GAMeC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo
via San Tomaso, 53 - Bergamo
martedi’ - domenica: 10 - 19; giovedi’ 10 - 22;lunedi’ chiuso
Ingresso GAMeC: intero: 5,00 euro - ridotto: 3,50 euro
(il biglietto dà diritto all’accesso a tutte le mostre)
gruppi scolastici: 1,00 euro a studente (gratuito per scuole dell’infanzia)
Aperture straordinarie GAMeC:
sabato 1 novembre, lunedi’ 8 dicembre, venerdi’ 26 dicembre, mercoledi’ 31 dicembre (fino alle ore 13.00), giovedi’ 1 gennaio, martedi’ 6 gennaio CHIUSO: 25 dicembre
Visite guidate GAMeC: per gruppi: 70,00 euro italiano / 85,00 euro lingua straniera
per scuole: 50,00 euro
diritto di prenotazione: 5,00 euro a gruppo
http://www.gamec.it/