Questo sito contribuisce alla audience di

Epson art photo award

Una selezione di autori premiati nell'ultima edizione

In mostra un’ampia selezione dei lavori e degli autori premiati all’edizione 2007/2008 dell’Epson art photo award. Grazia Neri ha scelto di presentare questo concorso internazionale per sottolineare l’eccezionalità di un premio indirizzato alle migliori classi di fotografia (di Università, Accademie, Istituti di Fotografia) e l’importanza di esso quale presentazione di fotografi di nuova generazione e rassegna di giovani talenti. Questa ultima edizione ha visto oltre 1.400 partecipanti da 31 Paesi e 200 classi di fotografia (il doppio della scorsa edizione), con circa 7.000 immagini sottoposte al Premio. Quest’anno per la prima si e’ registrata un’elevata partecipazione dall’Italia, in particolare dalla città di Brescia. Il primo premio e’ andato agli studenti di Fotografia dell’Università di Arte di Budapest e, come miglior artista al polacco Pawel Dziemian. Tra i giurati, il celebre artista fotografo Andreas Gursky. L’ntento nel proporre la mostra e’ far conoscere questo Premio prestigioso a un pubblico sempre piu’ vasto e raggiungere il maggior numero possibile di scuole ed istituti italiani, stimolando una generosa partecipazione alla prossima edizione.

Gli studenti di un’università ungherese vincono l’Epson Art Photo Award 2007 - 2008

Un gruppo di studenti di fotografia dell’Università di Arte e Design Moholy-Nagy di Budapest si e’ aggiudicato il premio Epson Art Photo Award 2007/2008.
Il premio per il migliore artista va al polacco Pawel Dziemian, studente dell’Accademia di Belle Arti di Poznan. Le foto vincitrici, oltre alle 25 opere individuali di giovani fotografi selezionate dalla giuria, rivelano le principali tendenze in atto nell’arte fotografica. Le foto sono state esposte all’ART COLOGNE dal 16 al 20 aprile 2008 e pubblicate in un ampio catalogo destinato a un pubblico internazionale.

Il compito della giuria, composta quest’anno da Andreas Gursky (fotografo), Rupert Pfab (mercante d’arte), Tim Sommer (redattore capo della rivista Art-Das Kunstmagazin) e Thomas Weski (curatore), non e’ stato facile: quasi 200 classi di fotografia, oltre 1.400 partecipanti e circa 7.000 immagini da valutare. Giunto alla sua terza edizione, Epson Art Photo Award 2007/2008 ha visto un numero di partecipanti quasi doppio rispetto all’anno scorso. Cio’ che colpisce non e’ solo la crescita dei numeri di partecipanti, ma anche la diffusione di uno dei concorsi fotografici che, attraverso i premi, offre un significativo supporto ad artisti emergenti nel campo della fotografia: i concorrenti di questa edizione provengono da 31 paesi, dalla Cina al Canada. E naturalmente, la qualità delle opere presentate, in particolare quella delle fotografie vincitrici, e’ eccezionale. Cosi’ Thomas Weski: -I migliori lavori di Epson Art Photo Award denotano una freschezza e un’originalità straordinarie. La giuria ha voluto premiare la novità, l’audacia e il talento, oltre alla capacità di trasformare l’idea in arte-.

I giurati hanno individuato chiaramente questa energia creativa nelle immagini del gruppo vincitore composto da dodici studenti dell’Università di Arte e Design Moholy-Nagy di Budapest. Le opere di Mate’ Bartha, Sàri Ember, Lili Èrmezei, Dàniel Halàsz, Viola Kaulics, Alexandra Lázàr, Lilla Liskay, Làszló Nànàsi, Ildiko’ Pe’ter, Zoltàn Szmolka, Dorka Taskovics e Sàri Zagyvai, guidati dai professori Gàbor Arion Kudàsz e Peter Puklus, riflettono gli ambienti in cui vivono i loro autori e, tramite il mezzo fotografico, definiscono un linguaggio visivo il cui messaggio trascende la mera auto-referenzialità. Spontaneità e originalità creativa, oltre a una qualità elevata e costante, i criteri decisivi per l’assegnazione del primo premio - e dei relativi - 15.000 - al gruppo di Budapest.
È la prima volta che un istituto fotografico non tedesco si aggiudica questo premio dedicato ai nuovi talenti fotografici, che assegna in totale - 37.500.
In passato, il premio e’ andato alle classi del Technical College di Dortmund (2005) e dell’Università di Duisburg-Essen (2006).

Tutte le foto vincitrici sono state esposte all’ART COLOGNE dal 16 al 20 aprile 2008 e pubblicate in un ricco catalogo. L’Epson Art Photo Award, organizzato annualmente da Epson Germania, e’ parte integrante del vasto programma di sostegno ai giovani talenti in campo artistico, in cui rientra anche la galleria -Epson Kunstbetrieb-.
Le domande d’iscrizione al nuovo Epson Art Photo Award sono aperte dalla primavera 2008. Per i moduli di partecipazione aggiornati e altre informazioni visitare il sito http://www.art-photo-award.com.

PRESENTAZIONE ALLA STAMPA: lunedi’ 26 gennaio 2008 alle ore 18,00
INAUGURAZIONE: ore 18,30

Galleria Grazia Neri
via Maroncelli 14, Milano
La mostra sarà aperta fino al 21 febbraio 2009 con i seguenti orari:
da lunedi’ a venerdi’: 9 -13 e 14 -18 sabato: 10-12.30 e 15 - 17
ingresso libero
chiusa la domenica