Questo sito contribuisce alla audience di

Alex Pinna

Nella mia matita c'e' un foglio

A cura di Alfredo Sigolo

Guidi&Schoen Arte Contemporanea e’ lieta di annunciare la mostra personale di Alex Pinna Nella mia matita c’e’ un foglio.
Per la sua seconda personale genovese (l’artista aveva già esposto da Guidi&Schoen nel 2005) Pinna presenta 12 nuovi lavori eseguiti come di consueto, utilizzando svariati materiali: bronzo, ceramica, feltro, ferro.

Attraverso queste nuove opere l’artista prosegue la propria ricerca, che, come dice il curatore nell’introduzione al catalogo va nella direzione –di percepire l’invisibile delle cose, di andar oltre la scorza.-

–A Pinna sono stati avvicinati in passato artisti come Giacometti e Paladino. Nel caso presente il tributo e’ verso l’opera informale del conterraneo Emilio Scanavino, con il quale condivide la pratica del nodo e la passione per il segno, evidenziate nella scelta di limitare la scelta cromatica al bianco e nero. Di fatto pero’ il suo percorso mostra derivazioni ben piu’ allargate, dalla metafisica come dalla classicità greca e romana, dalla scultura votiva etrusca fino all’immaginario medievale, vero regno dell’intangibile. Un segno di continuità che dovrebbe far ripensare dove siano rintracciabili le vere radici della nostra cultura.-
Alex Pinna e’ nato ad Imperia nel 1967. Vive e lavora a Milano

Venerdi’ 6 febbraio - h 18′00

Galleria Guidi&Schoen
vico Casana, 31r - Genova
Orari d’apertura Lunedi’ pomeriggio/Sabato 10′00/12′30 - 16′00/19′30
Ingresso libero
Galleria
http://www.guidieschoen.com/
L’Artista nel Web
http://www.alexpinna.org/ Galleria Guidi

Galleria GuidiGalleria GuidiGalleria GuidiGalleria GuidiGalleria GuidiGalleria Guidi