Questo sito contribuisce alla audience di

Sicilia 1968/2008, lo spirito del tempo

Prosegue il progetto 5venti


Con la mostra Sicilia 1968/2008, lo spirito del tempo
inaugura Riso, il Museo d’Arte Contemporanea anima del -Museo diffuso- della Regione Siciliana

Riso, Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia - con sede a Palazzo Riso a Palermo - inaugura ufficialmente il 21 febbraio 2009 con la mostra Sicilia 1968/2008, lo spirito del tempo (fino al 31 maggio), curata da Valentina Bruschi, Salvatore Lupo, Renato Quaglia e Sergio Troisi.

Il Museo Riso e’ il centro promotore di un -museo diffuso- regionale che ha dato il via lo scorso anno a 5venti, una rete di progetti ideati da Renato Quaglia, per accogliere e valorizzare nel tempo le esperienze piu’ significative d’arte contemporanea in Sicilia.

Il -museo diffuso- ha trasformato l’isola in un grande laboratorio in progress che comprende attualmente i centri artistici di Palermo, Gibellina, Siracusa e Castel di Tusa. Dal 2008 sono stati avviati progetti site-specific, l’allestimento di opere in situ, mostre e azioni per il restauro del Grande Cretto di Alberto Burri. Una serie di iniziative che, a partire dalla mostra in apertura a Palazzo Riso, nel 2009 coinvolgeranno altri centri della regione con nuove iniziative e partnership internazionali.

Sicilia 1968/2008, lo spirito del tempo offre al visitatore una panoramica sugli ultimi quarant’anni di storia italiana e siciliana raccontati anche attraverso una selezione di opere d’arte contemporanea scelte tra quelle collezionate in Sicilia, quaranta: tante quante gli anni a cui ognuna fa riferimento.

La mostra si snoda in due percorsi paralleli: il primo riepiloga e ripropone gli avvenimenti storici che hanno inciso sull’emotività collettiva negli anni che vanno dal 1968 al 2008 - dal terremoto che colpi’ la Sicilia occidentale nel gennaio del 1968 alla nascita dello SME e del primo Parlamento Europeo del 1979, dalla caduta del muro di Berlino del 1989 alla strage di Porto Palo del 1996 -; il secondo espone una selezione di opere d’arte contemporanea che, entrate in quegli anni in raccolte siciliane private e pubbliche, in quei momenti di emozione comune, connettevano la Sicilia alla contemporaneità, mentre la storia permeava per ognuno di quegli anni -lo spirito del tempo-.

Il catalogo della mostra e’ edito da Silvana Editoriale, con testi di Renato Quaglia, Valentina Bruschi, Salvatore Lupo e Sergio Troisi.

L’attività di Riso e’ documentata sul sito www.palazzoriso.it e da Riso/Annex. I quaderni, rivista periodica sui temi del contemporaneo, per raccontare e documentare le varie esperienze promosse, prodotte e valorizzate.

Per informazioni:
ufficio stampa Delos - tel. 02.8052151 - delosmi@tin.it
ufficio stampa Palazzo Riso - tel 091.320532 - ufficiostampa@palazzoriso.it

Inaugurazione 20 febbraio ore 19

Riso - Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia
Palazzo Riso, Corso Vittorio Emanuele, 365, Palermo
Orari: ore 10-20 da martedi’ a domenica, 10-22 giovedi’ e venerdi’. Chiusura il lunedi’.
Ingresso 5 euro