Questo sito contribuisce alla audience di

Carlo Ravaioli

Opere scelte 2008-2009

Domenica 22 marzo, alle ore 18,30, alla presenza dell’artista e del critico d’arte Rino Cardone, presso la galleria Idearte di Potenza - nuova sede al n. 75 di via Londra - sarà inaugurata la mostra Ravaioli. Opere scelte 2008 - 2009.
Trenta le opere in esposizione fino al 12 aprile prossimo, tutte facenti parte dell’ultima produzione del Maestro ravennate Carlo Ravaioli, alla sua prima esposizione nel capoluogo potentino.

Dentro il Frammento. Paesaggi carichi di mistero, -morbidi- nel tocco di pennello e -fluidi- nell’impiego della tavolozza cromatica. E poi, sguardi enigmatici, volti ermetici ed espressioni sibilline, che lasciano trasparire un’inquietudine esistenziale di fondo, svincolata dall’edonismo dominante che caratterizza la società moderna.

Sono questi i segni evidenti, a portata di mano, quelli sotto gli occhi di tutti, della pittura fascinosa e seducente di Carlo Ravaioli: artista, questi, che ha innalzato l’anatomia a una ricerca semantica dell’umano Se’ e l’illustrazione pittorica a una dimensione ontologica e metafisica. Tornano in mente le parole dello scrittore, Friedrich Nietzsche [Frammenti postumi] il quale osservava che -Il poeta lirico canta «come l’uccello canta», da solo, spinto dalla piu’ intima necessità, e deve ammutolire, quando gli compare di fronte un ascoltatore che pretende qualcosa-.

Per Carlo Ravaioli la pittura e’ proprio questo: un quotidiano tuffo nell’Assoluto, alla ricerca della -regola principe- e della -formula armonica- - semmai si potranno definire - che sono alla base del -rapporto spazio-tempo- il quale regola, a sua volta, le progressioni della materia e l’espansione del pensiero umano. È innegabile che la pittura di quest’artista ravennate, possiede molti segni di robustezza metodologica e di vigore stilistico. Innanzitutto, essa, si caratterizza per la liricità dei paesaggi metafisici, che Carlo Ravaioli definisce -al di fuori- di una mera trattazione sofistica, dentro lo stile che fu di Giorgio de Chirico.

Per questa ragione, le sue figure appaiono come sospese in una dimensione di gravità assente e d’impermanenza lirica, che accentua, a sua volta, quel senso di leggerezza, d’impalpabilità e d’indeterminatezza, che e’ correlato con il bisogno - da parte dell’artista - di voler dimostrare, oltre alla sua autenticità creativa, anche le espressioni nascoste di quella scienza dell’essere assoluto (la filosofia) e di quella dottrina dell’esistenza universale (la Fede) che sono alla base - l’una e l’altra - del trascendente creativo e dell’immanente corporeo.
Carlo Ravaioli si muove, dunque, entro uno -specifico creativo- che se ribaltato dalla pittura, alla filosofia, rimanda in maniera prepotente ad Arthur Schopenhauer e alle sue teorie con le quali egli riprese le dottrine di Aristotele, confermando che l’arte e’ mera rappresentazione dell’universale, nell’individuale: capacità, cioe’, di andare dentro il -frammento-. (Rino Cardone)

Carlo Ravaioli Nasce nel 1954 a Coccolia, piccolo centro nella campagna ravennate.
Da giovanissimo dimostra grande attitudine per il disegno ed i lavori manuali in genere , ma decide di frequentare il Liceo Scientifico prima e di iscriversi poi alla Facoltà di Architettura dove continua a coltivare il suo interesse per le materie artistiche e creative diplomandosi come illustratore anatomico.

Dal 1980 e’ grafico pubblicitario e dal 1990 sposa la pittura come principale forma di espressione artistica anche se la sua attività espositiva ha inizio alla fine degli anni ‘70. Lo stile personalissimo di Ravaioli trae radici dal figurativo del ‘900 italiano con preferenze per la figura ambientata, l’architettura d’interni e il paesaggio. Vive e lavora a Forli’.

Inaugurazione Domenica 22 marzo, alle ore 18,30

Galleria Idearte
via Londra, 75 - Potenza
Orario: tutti i giorni nei seguenti orari: 11,00 -13,00/17,30 - 20,30.
Ingresso libero

Nel web http://www.galleriaidearte.it/template.jsp?pagina=galleria

L’artista http://www.ravaioli.com/ Galleria Idearte Potenza

Galleria Idearte PotenzaGalleria Idearte PotenzaGalleria Idearte Potenza