Questo sito contribuisce alla audience di

Collettiva

Azioni molto semplici senza uno scopo preciso

A cura di Viktor Misiano

Con il titolo Azioni molto semplici senza uno scopo preciso, lunedi’ 30 marzo 2009 si apre, presso la galleria ARTRA di Milano, una mostra che presenta un ampio spaccato di artisti che vivono e operano in un’area geografica compresa tra il Nord Est Europa e la Slovenia.

La mostra, a cura di Viktor Misiano, riflette sul problema dell’agire umano e ne presenta l’aspetto piu’ analitico e meno narrativo.

Artisti invitati:
Yuri Albert, Nikita Alekseev, Meher Azatian, Babi Badalov, Pavel Braila, Sergei Bratkov,Ulan Djaparov, Hamlet Hovsepyan, Vadim Fishkin, Vadim Flyagin (Nuovi Tonti), Eva Kotatkova, Jiří Kovanda, Dominik Lang, Juozas Laivys, Yuri Leiderman, Dmitry Prigov (con la collaborazione di Iraida Yusupova&Alexander Dolgiin), Koka Ramishvili, Stanislav Shuripa, Lena&Victor Vorobyev

Con questa mostra la galleria Artra prosegue l’indagine sugli artisti che operano nell’ex blocco comunista iniziata nel 2004 con “Revolution Reloaded” a cura di Marco Scotini e Minea Mircan, prosegiuta nel 2007 con “OTTOBRE, Uscita Desiderio e Memoria” a cura di Marco Scotini e Andris Brinkmanis

Inaugurazione 30 marzo ore 18,30

Galleria Artra (Nuova sede)
via Burlamacchi, 1 - Milano
Orario: aperto dal martedi’ al sabato dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15.00 alle 19.00
Ingresso libero